Privacy Policy
Home / News / Variante Delta: rischio per gli under 12, aumentano i contagi tra i bambini

Variante Delta: rischio per gli under 12, aumentano i contagi tra i bambini

Preoccupa sempre di più la variante Delta che sembra essere sempre più contagiosa per quella fascia di popolazione che finora è stata meno colpita dal virus: i bambini. La prima ondata della pandemia, infatti, ha colpito maggiormente adulti e anziani, mentre il sistema immunitario dei più piccoli sembrava resistere bene alla variante Alfa.

Oggi però, la variante Delta cresce e si diffonde più rapidamente fra i piccini, specialmente quelli al di sotto dei 12 anni non vaccinati. Questo accade perché la Delta, arrivata dall’India, è trasmissibile più del doppio rispetto al ceppo originario di Wuhan.

telegram

In Italia la variante Delta è ormai un caso su quattro tra i bambini e di certo la situazione non è migliore negli altri paesi. Negli Stati Uniti, dove già durante il corso dell’estate la Delta ha portato ad ammalarsi nonché all’ospedalizzazione centinaia e centinaia di ragazzini, migliaia di scuole sono tornate alla Dad.

È necessario dunque sorvegliarla, fare più tamponi molecolari per tenere sotto controllo i casi nelle scuole e soprattutto vaccinare anche gli under 12 per garantire il graduale ritorno alla normalità.

di Redazione
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.