Privacy Policy
Home / Archivio per “Trapani”

Archivi

Sanità: a Trapani un incontro tra Ugl e gli operatori dei centri di riabilitazione per i diversamente abili

Il segretario regionale della federazione Ugl sanità Carmelo Urzì, insieme al segretario dell’Unione regionale del lavoro Giuseppe Messina, ha incontrato martedì a Trapani gli operatori dei centri di riabilitazione della provincia, ed in particolare del Csr Aias trapanese dove la Ugl è altamente rappresentativa. All’incontro hanno anche preso parte il segretario dell’Unione territoriale del lavoro Mario Parrinello, che ha portato i saluti, ed il responsabile regionale Aias per la Ugl Salvatore Ferro. Tra i principali argomenti trattati, si è discusso dell’attuale situazione che sta coinvolgendo tutte le strutture siciliane, ma anche del rinnovo del contratto collettivo nazionale Aias scaduto da diversi anni. In più sono stati nominati i cinque responsabili sindacali dei Csr della provincia che sono Giorgio Venezia (Mazara del Vallo), Vito Martinico (Marsala),…

Asp Trapani, attivo il reparto Covid all’ospedale di Mazara del Vallo: ricoverato il primo paziente

Con il ricovero del primo paziente è stato attivato il reparto Covid nell’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo. Si tratta di un soggetto sessantenne di Petrosino, positivo con diagnosi Covid certa, già in quarantena, le cui condizioni si sono aggravate e oggi presenta una polmonite bilaterale da Covid. Il reparto prevede la possibilità di assistere pazienti Covid nelle varie fasi della malattia. Dispone di 12 posti letto di degenza ordinaria e sub intensiva e 4 posti letto di terapia intensiva. In tempi record è stato trasformato il reparto della ex Pneumologia, da tempo inutilizzato, che disponeva di un impianto di controllo dell’aria, particolarmente utile nei reparti di Terapia Intensiva. Infatti, è possibile creare una “pressione negativa” all’interno delle singole stanze evitando ogni possibilità di…

Asp Trapani, attivata Unità di Crisi Aziendale: servirà per gestire al meglio l’emergenza Covid-19

Il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Paolo Zappalà, al fine di garantire un’efficace gestione delle problematiche legate al rischio sanitario ha attivato una Unità di Crisi Aziendale. La struttura, come previsto dalla Circolare assessoriale -DASOE- n.2 del 20/5/2020, è presieduta dal direttore sanitario Gioacchino Oddo, ed ha il compito di proporre, coordinare e monitorare gli interventi di contenimento e sorveglianza sanitaria connessi alla emergenza Covid-19 messi in atto dall’Asp di Trapani. Nell’ambito delle iniziative anti Covid già avviate, la definizione e il monitoraggio di protocolli sulle misure di sicurezza e contenimento Covid 19 all’interno dei Presidi Ospedalieri dell’ Azienda e delle procedure per la tempestiva individuazione dei soggetti contagiati, la pianificazione di specifiche azioni di isolamento, “contact tracing” e sorveglianza sanitaria attiva, il monitoraggio dei flussi…

Covid, report Trapani e provincia: sono 19 gli attuali positivi

Totale casi attuali positivi 19 (il dato è al netto di decessi e guarigioni) così distribuiti: Castelvetrano0; Calatafimi-Segesta1; Trapani6; Valderice1; Alcamo2; Partanna0; Buseto Palizzolo0; Campobello di Mazara0; Castellammare del Golfo0; Erice2; Gibellina0; Marsala 6, Mazara del Vallo 0; Paceco1; Salemi 0 In particolare: i 2 casi riscontrati ad Alcamo riguardano soggetti che hanno sviluppato la positività fuori provincia e attualmente sono ricoverati in ospedali fuori territorio trapanese; il caso di Calatafimi – Segesta riguarda un soggetto domiciliato a Calatafimi-Segesta ma residente in Romania e attualmente ricoverato fuori provincia; il caso di Valderice riguarda un soggetto trasferito in Covid Hospital a Palermo Totale tamponi effettuati 21. 902 Test sierologici su personale sanitario 9.676 Test per ricerca antigene 1114  Decessi 5; Guariti e dimessi 130 Continua l’attività…

Asp Trapani: al via test sierologici anti Covid per docenti e Ata

Docenti e personale Ata delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado della provincia di Trapani, da domani, giovedì 27 agosto a lunedì 7 settembre, potranno effettuare su base volontaria il​ test sierologico anti Covid, in ottemperanza a quanto stabilito a livello nazionale e regionale. ​ L’iniziativa si inserisce in un più ampio programma nazionale che coinvolge tutto il personale docente e tecnico amministrativo delle scuole statali e paritarie finalizzato a garantire l’apertura in sicurezza delle scuole il prossimo 14 Settembre. In particolare, l’Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha attivato un servizio dedicato al personale scolastico privo di Medico di Medicina Generale (MMG) e al personale il cui il medico di riferimento non sia disponibile a partecipare allo screening sierologico. Basterà fissare un appuntamento con…

Favignana, malore dopo l’immersione: sub salvato con la camera iperbarica

Un “trattamento iperbarico ricompressivo” effettuato nella camera iperbarica di Favignana ha salvato ad un sub palermitano affetto da una grave malattia da decompressione. Il paziente aveva accusato un malore dopo un’immersione a 40 metri di profondità. Trasportato in camera iperbarica, il sub è stato tempestivamente sottoposto a un lungo trattamento iperbarico d’urgenza, assistito dagli anestesisti/rianimatori e tecnici iperbarici di turno, fino alla completa remissione della sintomatologia. “E’ l’ennesima verifica dell’efficienza dei presidi di medicina iperbarica della Rete regionale iperbarica istituita dalla Regione siciliana nelle isole minori – si legge in una nota della direzione strategica dell’Asp di Trapani – La presenza dei presidi garantisce il soccorso tempestivo in caso di incidente subacqueo, come nel caso di Malattia da decompressione, una patologia “tempo dipendente” in cui la possibilità di guarigione è…

Turista positiva al Coronavirus sull’aliscafo Trapani-Favignana del 14 agosto

E’ risultata positiva al Coronavirus una turista che ha preso l’aliscafo per Favignana. La donna si trova ora in isolamento domiciliare a Ragusa. L’Asp di Trapani ha attivato tutti i protocolli, dopo aver ricevuto l’esito positivo del tampone, insieme alla compagnia Liberty Lines. La turista era sulla corsa del 14 agosto scorso. La compagnia ha assicurato che nessuno dei passeggeri ha mai tolto la mascherina durante la traversata ed ha trasmesso all’Asp i nomi dei viaggiatori presenti con la donna. Solo pochi giorni fa una turista ci aveva segnalato la violazione delle norme anti Covid nell’aliscafo per Favignana, con passeggeri ammassati l’uno accanto all’altro: “Senza distanza e obbligati a tenere le mascherine pur stando uno accanto all’altro. Niente gel igienizzante a bordo, ambienti, visibilmente non sanificati di recente”. La turista avrebbe presentato denuncia formale all’Autorità per i trasporti. Anche due collaboratori de ilSicilia.it,…

Favignana, la preoccupazione dei passeggeri sugli aliscafi: “Siamo stipati senza distanza”| LE FOTO

GUARDA LE FOTO IN ALTO Aumentano i contagi in Sicilia, con essi anche la preoccupazione dei siciliani e dei turisti che si trovano sull’Isola per le vacanze. Arriva al quotidiano ilSicilia.it la segnalazione di una lettrice, di assembramento sull’aliscafo per l’isola di Favignana, gestito dalla società Liberty Lines. Sembrerebbe che a bordo non siano state rispettate alcune delle norme anti Covid-19: distanziamento sociale e sanificazione degli ambienti. “La situazione di gestione dell’imbarco del traghetto – racconta la lettrice, M.G – è incommentabile. Siamo stipati senza distanza e obbligati a tenere le mascherine pur stando uno accanto all’altro. Niente gel igienizzante a bordo, ambienti, visibilmente non sanificati di recente“. Nella giornata di eri inoltre le stesse problematiche si sono verificate negli spostamenti di rientro dall’isola verso Trapani e Marsala, con…

Positivo al Covid su pullman Palermo-Trapani: Asp invita alla quarantena volontaria

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Trapani ha diramato un invito alla quarantena volontaria per quanti abbiano viaggiato, tra il 27 luglio e l’8 agosto scorso, a bordo del pullman della linea Segesta in servizio da Trapani a Palermo, e viceversa. La richiesta è scattata a seguito dell’individuazione di un soggetto risultato positivo al Covid che ha viaggiato su quel mezzo. “Si invita pertanto a rimanere in isolamento nella propria abitazione – si legge nel messaggio inviato dall’Asp trapanese -, osservando un distanziamento fisico con i familiari conviventi”. L’Asp ha immediatamente attivato le procedure anticontagio previste in caso di positività al Covid 19. Sulla base degli elenchi forniti dalla stessa compagnia di trasporto, il dipartimento ha attivato una ricognizione, tuttora in corso, dei circa 70 passeggeri…

Asp Trapani, sbloccato il pagamento delle indennità relative a dicembre 2019

Saranno corrisposte a settembre le somme relative alle indennità maturate a dicembre 2019 dal personale del comparto. Lo comunica, con una nota, la direzione strategica aziendale dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani: ”Le somme sono state poste in pagamento – si legge nella nota – e trovano capienza nel fondo ex art.80 del CCNL ‘Fondo condizioni di lavoro e incarichi’. A questo proposito – puntualizza la nota – l’Amministrazione ha già avviato un percorso di sensibilizzazione di tutti i Centri di responsabilità aziendali sul corretto uso delle risorse provvedendo, con diverse disposizioni emanate già ad ottobre 2019, ad assegnare formalmente un budget destinato al trattamento accessorio di tutto il personale”. La nota sottolinea, inoltre, che “Il richiamato art. 80 del vigente CCNL (al comma 4 nonché…

1 2 3 8

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.