Privacy Policy
Home / Archivio per “Trapani”

Archivi

Asp di Trapani, Gioacchino Oddo prende il posto di Damiani

Gioacchino Oddo è il direttore generale facente funzioni dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani. La nomina, stabilita per legge nei casi di assenza o impedimento, come previsto in disposizione assessoriale è immediatamente esecutiva. Il provvedimento garantisce il regolare svolgimento delle attività aziendali dopo la sospensione  dell’incarico di Fabio Damiani con decreto dell’assessore alla Salute del 21/5/2020, oggetto di una misura cautelare adottata dal Tribunale di Palermo. Oddo, che guiderà l’azienda fino ad un massimo di sei mesi, mantiene la direzione sanitaria dell’Asp di Trapani,  © Riproduzione Riservata

Trapani, al Sant’Antonio Abate eseguito un delicato intervento di chirurgia polmonare

Un delicato intervento di chirurgia polmonare è stato eseguito dall’Unità operativa Chirurgia Toracica dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, diretta da Paolo Franco Buffa. Il paziente, affetto da broncopatia cronica ostruttiva e con grave enfisema polmonare, è giunto in reparto, in emergenza, per infarto polmonare e fistola bronco aerea.  Dopo il protocollo di inserimento di drenaggio toracico salvavita e dopo uno studio radiologico mirato, è stato sottoposto a resezione polmonare per via Video-Toracoscopica, che ha risolto il problema della perdita aerea. Il paziente grazie al tipo di intervento ha un decorso post-operatorio brevissimo di 3/4 giorni, grazie al minor dolore ed una più rapida ripresa della funzionalità respiratoria oltre che un danno estetico ridottissimo. L’eccezionalità della complessa procedura sta nella modalità di approccio mini-invasivo eseguito senza…

Coronavirus, è stato dimesso l’ultimo paziente del COVID hospital di Marsala

Ospedale-Borsellino-di-Marsala

E’ stato dimesso stamattina l’ultimo paziente Covid dalla Terapia Intensiva del Covid-hospital di Marsala, dove sono stati complessivamente 21 i ricoverati dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Si tratta, riferisce l’Asp, di un paziente di Alcamo, classe’47 cardiopatico, nefropatico, iperteso, ricoverato a Marsala dallo scorso mese di marzo per insufficienza respiratoria nel reparto Covid dove e’ rimasto fino al peggioramento delle sue condizioni che hanno reso necessario il trasferimento nel reparto di Terapia Intensiva dove e’ rimasto ricoverato fino ad oggi. Il paziente, negativizzato a due tamponi consecutivi, e’ stato trasferito stamattina in degenza ordinaria nel reparto di Pneumologia dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani sino ad una completa ripresa. Intanto nel complesso ospedaliero ‘Paolo Borsellino’ continua la permanenza dell’ultimo ricoverato Covid in attesa di una prossima dimissione. “La…

Ottica e Optometria: una chance a Palermo per i giovani

In questo anno accademico del tutto particolare, fatto di didattica a distanza, di piattaforme e videoconferenze, avrei dovuto incontrare nelle scuole tanti giovani e insegnanti che si occupano di Orientamento, per presentare il nuovo percorso formativo che coordino e che si è attivato presso l’Università degli Studi di Palermo, il Corso di Studi in Ottica ed Optometria ad orientamento professionale della Classe di Laurea in Scienze e Tecnologie Fisiche (L-30). È un corso di studi unico nel panorama dell’offerta formativa del Meridione ed è il primo corso professionalizzante a livello nazionale. Ha una durata di 3 anni ed ha l’obiettivo di assicurare allo studente la conoscenza di metodi e contenuti scientifici utili a sviluppare, attraverso attività di laboratorio specialistici e attività di tirocinio curriculare in…

Coronavirus, zero casi positivi nell’ex zona rossa di Salemi

Zero casi di positivita’ al coronavirus a Salemi, cittadina in provincia di Trapani che gia’ dal 4 maggio non e’ piu’ ‘zona rossa’. Negativizzati anche i tamponi degli ultimi 2 pazienti che risultavano ancora positivi. Il dato e’ stato fornito dall’Azienda sanitaria provinciale di Trapani all’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Venuti. La fase dell’emergenza epidemiologica a Salemi si chiude quindi con 24 guarigioni e un decesso. “Sono state settimane difficili per la citta’ ma siamo riusciti a venirne fuori grazie anche al lavoro dell’Asp, che ci ha dato un valido sostegno attraverso il suo dipartimento di Prevenzione, e all’impegno di tutti i salemitani che sono stati capaci di mettere in campo disciplina di comportamento e un grande spirito di solidarieta’ reciproca – afferma Venuti…

Coronavirus, i notai di Trapani e Marsala donano apparecchiature sanitarie all’Asp di Trapani

Apparecchiature mediche e dispositivi sanitari sono stati donati dai Notai dei Distretti Notarili Riuniti di Trapani e Marsala all’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, al fine di potenziare la dotazione dei presidi ospedalieri del territorio con particolare riferimento a quelli impegnati nel fronteggiare l’emergenza coronavirus. In particolare si tratta di due ventilatori polmonari Philips – DreamStation CPAV Pro con umidificatore e modem Wi-Fi, muniti rispettivamente di Kit maschera oronasale; circuito da 180 cm e filtro antibatterico da destinare agli ospedali di Trapani e Marsala, e 500 mascherine facciali FFP2destinate al Covid-hospital di Marsala. “La donazione – ha detto il presidente dei Notai, Massimo Petralia – nasce dalla considerazione della gravità del momento e ritenendo dovere civico di ciascun cittadino dare il proprio apporto, anche come Notai,…

Minacce a Razza, la solidarietà dell’Asp di Trapani

“Il grave atto intimidatorio perpetrato nei confronti dell’assessore alla Salute, Ruggero Razza, è il segnale di quanto sia difficile amministrare la cosa pubblica in maniera solerte interpretando bisogni e necessità di una comunità. La direzione strategica dell’Asp di Trapani è vicina all’assessore nella certezza che la sua determinata azione di rinnovamento della sanità siciliana non subirà alcun freno da quanto accaduto”. Lo ha detto il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Fabio Damiani, che ha espresso la piena solidarietà all’esponente della Giunta di governo della Regione siciliana. © Riproduzione Riservata

Coronavirus, l’Asp di Trapani: “Chiusura cup in linea con le disposizioni”

La direzione strategica dell’Asp di Trapani replica con una nota al Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani (SNAUMI), relativamente alla difficoltà nella fruizione dei servizi CUP. “La chiusura al pubblico degli uffici CUP fino a data da destinarsi – si legge nella nota – è stata disposta in applicazione alle disposizioni nazionali e regionali connesse all’emergenza Coronavirus, e dipende disposizioni normative future e non prevedibili. La direzione aziendale – continua la nota – ha attivato immediatamente un sistema per la prenotazione delle prestazioni con priorità equivalenti a “U” (urgenti) e “B” (brevi) o ritenute indispensabili dallo specialista, secondo precise modalità: da parte del medico prescrittore avviene la presa in carico del paziente contattando direttamente il servizio erogatore (secondo le stesse modalità per le prestazioni urgenti), o…

Asp di Trapani, un nuovo ambulatorio di nefrologia a Marsala

La direzione strategica dell’Asp di Trapani, in considerazione dell’emergenza da Coronavirus che ha reso necessario rimodulare l’attivita’ dei presidi ospedalieri del territorio, ha attivato un Ambulatorio di Nefrologia presso il Distretto sanitario di Marsala (ex Inam). L’iniziativa, spiega una nota dell’Asp, e’ finalizzata a garantire la continuita’ dell’assistenza sanitaria ai pazienti in trattamento conservativo vista la temporanea interruzione dell’attivita’ ambulatoriale all’interno del presidio ospedaliero al momento adibito a Covid-Hospital, e considerata l’importanza di un ambulatorio di nefrologia sia per ritardare l’ingresso dei pazienti in dialisi che per la prescrizione dei piani terapeutici. L’attivita’ ambulatoriale e’ gestita da personale medico e infermieristico dell’Unita’ operativa di Nefrologia e Dialisi dell’ospedale Paolo Borsellino, i pazienti possono prenotare la visita telefonando all’U.O.di Nefrologia e Dialisi al numero: 0923. 753155/753150….

Coronavirus, nella zona rossa di Salemi arrivano 13.000 mascherine

È in corso da parte del Comune di Salemi (Trapani) la distribuzione di 12.700 mascherine chirurgiche alla cittadinanza. Sono state fornite dalla Protezione civile regionale. L’assegnazione avverra’ in base agli elenchi dell’ufficio Anagrafe del Comune. A distribuire le mascherine saranno i volontari del Gruppo comunale di protezione civile e del Goe direttamente a domicilio. Nei giorni scorsi erano state distribuite altre 500 mascherine, donate dalla Federazione dei pensionati della Cisl Palermo-Trapani, alle famiglie a basso reddito. © Riproduzione Riservata

1 2 3 6

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.