Privacy Policy
Home / Archivio per “Ragusa”Page 4

Archivi

Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa: record di 50.000 tamponi processati

È record di tamponi molecolari per la diagnostica del COVID-19 al Laboratorio Analisi dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa. Uno dei primi laboratori in Sicilia a essere stati autorizzati dall’Assessorato Regionale alla Salute, assieme ai Policlinici Universitari di Catania e Palermo: sfondato, infatti, il muro dei 50.000 tamponi processati, numeri di assoluto rispetto, in 8 mesi di attività. «Giornalmente processiamo più di 850 tamponi, e ormai da otto mesi lavoriamo incessantemente, ventiquattrore ore al giorno, per garantire risposte certe e affidabili a tutti gli Ospedali della provincia e per l’utenza esterna, assicurando i risultati entro 24-48h al massimo. Tutto ciò grazie ad un gruppo formidabile, a suo tempo istituito dalla Direzione Strategica, di biologi, medici, tecnici di laboratorio e infermieri che non risparmiano nessuna energia…

Asp Ragusa, consegna a domicilio di farmaci chemioterapici

Da oggi i cittadini della provincia di Ragusa avranno un servizio in più: i pazienti oncologici ed ematologici riceveranno i farmaci chemioterapici orali direttamente e gratuitamente al proprio domicilio. È un nuovo servizio che oggi più che mai, in tempo di epidemia da Covid-19, semplificherà la vita di questi pazienti. Si tratta di pazienti ematologici e oncologici in condizioni stabili, affetti da: Sindrome Mieloproliferativa Cronica, Mieloma Multiplo, Leucemia Linfatica Cronica, Tumori del Polmone, Melanoma, Carcinoma a cellule renali RCC, Carcinoma della mammella, Sarcoma tessuti molli, Epatocarcinoma HCC, Carcinoma della tiroide, Carcinoma ovarico BRCA 2 mutato e Carcinoma del pancreas BRCA 2 mutato. Un servizio che registra la collaborazione di diverse strutture sanitarie aziendali che sono riuscite a fare sintesi che evidenzia una sensibilità particolare rivolta…

Asp Ragusa: accreditato il laboratorio di Sanità Pubblica

Il Laboratorio di Sanità Pubblica dell’Asp di Ragusa ha conseguito l’Accreditamento, da parte di Accredia, ai sensi della nuova norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 del 2018. L’Accreditamento del Laboratorio scaturisce dall’applicazione di una serie di leggi comunitarie che sanciscono l’obbligo per l’autorità sanitaria competente di disporre di laboratori pubblici accreditati. L’adesione di Accredia, Ente Unico Italiano per l’Accreditamento, ad accordi internazionali di mutuo riconoscimento in materia di Accreditamento, fa sì che i rapporti di prova emessi con il marchio “Accredia” abbiano validità internazionale. Il certificato di Accreditamento rappresenta il riconoscimento del livello di qualità del lavoro svolto e delle competenze tecniche del personale del Laboratorio, nonché una garanzia della ripetibilità e riproducibilità delle prove effettuate e, in definitiva, dell’affidabilità dei risultati ottenuti. Esigenza, oggi…

Asp Ragusa, 1.000 test rapidi in 4 comuni: “Screening di grande successo”

Oltre 1.000 test rapidi in quattro comuni: Ragusa, Comiso, Modica e Vittoria. Uno screening svolto con grande soddisfazione da parte dell’Asp di Ragusa, grazie alla numerosa partecipazione della popolazione scolastica, interessata al progetto di screening, voluto dall’Assessorato Regionale della Salute. Oltre agli studenti, docenti e non, hanno effettuato il test numerosi genitori che accompagnavo i propri figli. Tutte e quattro le postazioni sono state un via vai di macchine che ordinatamente in fila hanno raggiunto i drive point. Solo 8 positivi riscontrati. I numeri  Ragusa: 189 test e 1 positivo. Modica: 270 e nessun positivo. Comiso: 220 con un 1 positivo. Vittoria: 240, con 6 positivi. I positivi accertati sono stati sottoposti, nelle stesse postazioni, a tampone molecolare.  Gli stessi saranno processati nel laboratorio analisi del…

Ragusa, Neurologia Emergenza-Urgenza: Caggia nominato segretario

Il dr. Emanuele Caggia, Direttore UOS Neurologia ospedale Giovanni Paolo II – Ragusa, dal 1° novembre è il nuovo segretario regionale dell’ANEU – Associazione Nazionale Neurologia Emergenza Urgenza).    La notizia della nomina è arrivata, direttamente, dal presidente nazionale, dr. Pietro Cortelli, con un messaggio dove si sottolinea: “gratitudine, personale e di tutta l’Associazione, per la fattiva collaborazione e l’apprezzabile lavoro svolto in tanti anni per la crescita e diffusione della società, soprattutto a livello regionale e territoriale.”  «La prima iniziativa che mi vedrà in campo in tale ruolo sarà l’edizione 2020 del Neuday – giornata del neurologo in Pronto Soccorso –   che si svolgerà contemporaneamente in tutt’Italia nel mese di dicembre 2020. Il coordinamento regionale è stato   affidato a Ragusa.  Un ulteriore riconoscimento per la sanità iblea che…

Coronavirus a Ragusa: salgono a 745 il numero dei contagi nella provincia

E’ salito a 745 il numero dei contagi nella provincia di Ragusa. Lo rende noto l’Azienda Sanitaria Provinciale, sottolineando in una nota che anche oggi il dato più alto si registra a Vittoria con 320 e Ragusa con 166 persone positive. “Considerato che il numero degli anestesisti non consente di svolgere l’attività nei due presidi ospedalieri e che il numero delle persone contagiate aumenta, la Direzione Strategica, per dare risposte alle necessità di assistenza ospedaliera, sia per la bassa che per l’alta intensità di cure, sta riorganizzando, aumentandoli, il numero di posti letto al Giovanni Paolo II – si legge nella nota -. Le operazioni richiedono qualche giorno di tempo, dopodiché, l’Asp sarà in grado di garantire i ricoveri per i pazienti che arrivano dai Pronto Soccorso…

Ospedale di Vittoria: una donna partorisce in pronto soccorso

Una corsa in ospedale alle prime luci del mattino, una coppia di Comiso si è recata stamani presso il pronto soccorso dell’ospedale “R.Guzzardi” di Vittoria, dove alle 6:35 la donna ha dato alla luce il figlio. Un parto spontaneo appena all’ingresso del pronto soccorso, nonostante si fossero recati con estrema immediatezza in ospedale, la partoriente accompagnata dal marito non ha avuto il tempo di arrivare nel reparto di Ostetricia e Ginecologia. Immediati i soccorsi per la giovane neomamma che è stata prontamente assistita dall’equipe coordinata dal dr. Giuseppe Valvo. Il piccolo, terzogenito della coppia, sta bene e anche la mamma è in ottime condizioni. Adesso si trovano entrambi ricoverati presso il reparto di Ostetricia per permettere ai medici di sottoporli ai dovuti monitoraggi.  «Mi complimento con tutti i…

Coronavirus, i sindaci chiedono un incontro con l’Asp di Ragusa: “Ampliare la terapia intensiva”

Bisogna aumentare celermente i posti letto di terapia intensiva dedicati all’assistenza Covid-19. A lanciare l’allarme sono i sindaci di Pozzallo, Scicli e Chiaramonte, che chiedono un incontro con il Direttore Generale dell’Asp di Ragusa. “L’aumento dei contagi in Italia non può non destare grande preoccupazione – lamentano i sindaci Roberto Ammatuna di Pozzallo, Enzo Giannone di Scicli e Sebastiano Gurrieri di Chiaramonte -. La Sicilia è una delle Regioni in cui il diffondersi dell’epidemia da Covid-19 mostra grande rapidità. In conseguenza di cio’ i posti in terapia intensiva si stanno progressivamente occupando anche nella nostra Regione. Occorre, quindi, rapidamente attivare i posti di terapia intensiva deputati all’assistenza Covid-19, cosi’ come previsto nell’ultima disposizione dell’Assessore Razza dell’11 settembre 2020, con la quale si istituiscono presso l’Ompa…

Asp di Ragusa, giornata mondiale dell’Alzheimer: contrastare la malattia con la prevenzione

 Il 21 settembre, ventunesima Giornata mondiale dell’Alzheimer, istituita nel 1994 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Alzheimer’s Disease International (ADI), riunisce malati, familiari e associazioni di pazienti con Alzheimer in tutto il mondo con iniziative dedicate alla conoscenza e alla diffusione delle informazioni sulla malattia. Al giorno d’oggi le terapie per la Demenza di Alzheimer possono solo in parte mitigare i sintomi, ma purtroppo non hanno alcun impatto sulla progressiva evoluzione della malattia. Il dr. Salvatore Dipasquale, dirigente medico psichiatra,   del “Centro di Psicogeriatria e Riabilitazione Cognitiva” dell’Asp di Ragusa sottolinea che «l’unico vero strumento per contrastare la malattia di Alzheimer rimane la prevenzione.»  Ecco alcuni consigli utili:  Fare esercizio fisico  bastano 10 minuti di esercizio aerobico lieve per incrementare le connessioni neuronali a livello del giro…

Ragusa, ospedale Giovanni Paolo II: nuovo impianto di neurostimolazione contro il dolore cronico

Il servizio di Anestesia rianimazione e terapia antalgica del Giovanni Paolo II di Ragusa, diretto da Luigi Rabito, si è specializzato nella lotta contro il dolore cronico. Solo qualche giorno fa, infatti, un paziente di Catania, e’ stato sottoposto a un impianto di neurostimolazione del midollo spinale. Si tratta di una pratica collaudata ormai da diversi anni all’Asp di Ragusa. Questa volta ci si e’ avvalsi di un sistema innovativo, impiantato per la prima volta a luglio a Parma e a Roma, che permette di rimuovere su misura il dolore persistente da fallimento della chirurgia vertebrale. Il paziente, affetto da anni da dolore vertebrale intrattabile, ha ringraziato l’équipe di medici che lo ha operato. Il sistema, potendo combinare tutte le modalità di stimolazione a oggi disponibili,…

1 2 3 4 5 6 8

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.