Privacy Policy
Home / Archivio per “Palermo”Page 2

Archivi

Dieta Mediterranea: la Sicilia e i suoi grani al centro della salute CLICCA PER IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO “Biodiversità e tradizioni secolari ci richiamano costantemente alla responsabilità di avviare un percorso di valorizzazione della Dieta Mediterranea e del nostro ricco patrimonio agroalimentare, la cui qualità è solo il punto di partenza per creare un sistema di regole e di strategie in grado di presidiarne i suoi valori culturali, sociali ed economici”. E’ con queste parole che Toti Amato, presidente dell’Omceo di Palermo e consigliere della federazione nazionale Fnomceo, annuncia il seminario: “Grano siciliano e salute”. “La Dieta si fonda sul rispetto per il territorio e la biodiversità, che garantiscono la difesa dei valori identitari del territorio – prosegue -, ma acquisire un regime nutrizionale di stile mediterraneo assicura soprattutto un forte impatto sulla salute e il benessere generale della persona perché diventa uno strumento di…

Covid, Costa: “Vaccinatevi ora per schiacciare completamente il virus” CLICCA PER IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO Sono arrivati lunedì, 12 settembre, i nuovi vaccini bivalenti anti-Covid e ieri, all’Hub della Fiera del Mediterraneo di Palermo, si è tenuto il primo giorno di somministrazione. Un inizio un po’ timido per le dosi booster che proteggono dal ceppo originario e dalla variante Omicron “perfettamente compatibili con vaccini precedentemente somministrati“, tanto che a presentarsi all’hub di Palermo si sono presentate appena cento persone. Ma come funzionano questi vaccini? Il Commissario per l’emergenza Covid Renato Costa ha spiegato che: “Sono tarati sia sul ceppo originario, in parte sul ceppo di Wuhan, più sulla variante Omicron con un aggiornamento, in modo tale da metterli in condizione di sintetizzare proteine e quindi anticorpi che proteggono anche dalla variante Omicron. Si tratta di vaccini sovrapponibili ai…

Palermo, al Buccheri La Ferla si fa rete tra medicina generale e chirurgia all’avanguardia CLICCA PER IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO Il Buccheri La Ferla di Palermo si rivolge al territorio ed ai suoi massimi rappresentanti: i medici di Medicina Generale col congresso: “Dialogo tra territorio ed ospedale – Up to date in chirurgia”. Promotore di questo incontro è il Primario di Chirurgia Generale del Buccheri La Ferla, il Dottor Cosimo Callari, il quale spiega che: “Creare questo dialogo è fondamentale perché i nostri medici di base sono in difficoltà. Spesso non riescono a trovare un legame con l’ospedale e i medici che ci lavorano e, quindi, sono veramente disorientati nell’organizzazione delle cure dei pazienti”. L’appuntamento è alle 8:30 nell’aula Magna del Buccheri, sabato 17 settembre 2022, con un corposo programma. LA CHIRURGIA E LA MULTIDISCIPLINARIETÀ “Con questo congresso offriamo, innanzitutto, la conoscenza…

La Buona Salute 55° puntata: Allattamento al seno, tutti i vantaggi per mamme e bambini|VIDEO

GUARDA VIDEO IN ALTO Eccoci alla puntata 55 de La Buona Salute. L’argomento scelto ha un’importanza vitale, visto che parliamo di allattamento al seno e di tutti i vantaggi che una pratica naturale come questa possa produrre. Questa scelta specifica è legata ad un progetto di prevenzione messo in campo dal Ministero della Salute e dall’Assessorato Regionale Siciliano della Salute, con tutta una serie di nuove direttive e policy ben precise per portare avanti questa iniziativa che, come ci spiegano i medici intervenuti nella nostra video intervista, ha come obiettivo primario il miglioramento della vita per le mamme e i bambini. Ecco perché il riferimento alla sua importanza vitale. Ne abbiamo parlato con il Dott. Giuseppe Canzone, Ginecologo, Direttore del Dipartimento Salute della Famiglia per…

La Buona Salute 53° puntata: Covid IV dose, vaccini per i soggetti fragili |VIDEO

GUARDA VIDEO IN ALTO In questa 53^ puntata de La Buona Salute continuiamo il percorso, approfondito anche nelle ultime settimane, legato al Covid e alla IV dose, nello specifico abbiamo deciso di fare un focus sui soggetti fragili, e quindi tutte quelle persone affette da patologie delicate e necessarie di accurate attenzioni. Ne abbiamo parlato con la Dott.ssa Gina Bosco, Direttore della U.O.C. di Epidemiologia dell’ASP di Agrigento, e con la Dott.ssa Marinella Ruggeri, Neurologa, Psicoterapeuta e Bioeticista, Specialista S.D.I. e disabilità gravissime ASP di ME, nonché componente del tavolo tecnico ISS per il Covid. È stato molto utile mettere a fuoco alcuni aspetti importanti, come la possibilità di individuare i soggetti fragili con le loro differenze. Di conseguenza ci è stato spiegato quanto sia…

1 2 3 4 106

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.