Privacy Policy
Home / Archivio per “Messina”

Archivi

Truffa Aiop, Tropea: “Convocato per domani un consiglio regionale”

“L’Aiop segue attentamente l’evolversi dell’inchiesta sulla sanità messinese e ha convocato per domani un consiglio regionale per approfondire la vicenda”. Lo afferma in una nota il presidente di Aiop Sicilia, Carmelo Tropea, che, “nell’esprimere fiducia nell’operato della magistratura, auspica che tutti gli aspetti dell’indagine possano essere chiariti in tempi rapidi”. L’Aiop Messina fa presente attraverso una nota che “l’oggetto dell’indagine in corso nasce dal contrasto sulla valutazione di alcuni drg tra i nuclei operativi di controllo dell’Asp ed i noc interni delle case di cura. Nel ribadire la corretta valutazione fatta dai noc interni delle strutture, si fa presente che si tratta di circa il 1.5% sul totale delle prestazioni erogate negli anni oggetto dell’indagine e comunque per un totale inferiore all’extrabudget prodotto e pertanto…

School Vax, l’istruzione al sicuro: al via iniziativa per vaccinazioni nelle scuole messinesi

Proseguono senza sosta le iniziative dell’Ufficio per l’emergenza Covid 19 di Messina per incentivare le vaccinazioni. Al via il progetto ‘School Vax’, che inizia dal 20 al 24 Settembre nel liceo Sciascia Fermi di Sant’agata di Militello. Previste le somministrazioni dei vaccini agli studenti, ai loro familiari e al personale scolastico ancora non vaccinato dalle 9 alle 13. Nell’ambito dell’iniziativa si terrà anche un incontro con gli studenti il prossimo venerdì 24 Settembre alle 9,30 all’interno dell’istituto, alla presenza della dirigente scolastica Lara Bollaci, del commissario per l’emergenza Covid 19 di Messina Alberto Firenze. Subito dopo il liceo Fermi, toccherà ad altre realtà scolastiche del territorio di Messina e provincia. “Nel rispetto dell’obbligo ministeriale di avere il green pass per poter entrare a scuola –…

Asp Messina, al via tre progetti con 56 volontari per migliorare le relazioni coi pazienti

Prenderanno il via oggi tre progetti di servizio civile dell’Asp Messina finanziati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri che coinvolgeranno complessivamente 56 operatori volontari nell’ambito del programma aziendale “Facilitatori nelle relazioni di cura”. Si tratta di persone selezionate con il bando SCU del 21 dicembre 2020 che risponde agli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e riguarda l’ambito di azione “Tutela del diritto alla salute per favorire l’accesso ai servizi e garantire l’autonomia e il benessere delle persone”. I giovani prenderanno servizio in 29 sedi: da Taormina a Mistretta dove svolgeranno attività di accoglienza, azioni di supporto ai sistemi aziendali e ai processi di umanizzazione e personalizzazione dell’assistenza, con la finalità di migliorare la qualità dei servizi sanitari. Da quindici anni…

Tumore della prostata e problemi nella minzione: focus sulle nuove frontiere

Dalle disfunzioni minzionali e relative patologie ostruttive alle nuove frontiere per curare il tumore della prostata che oggi solo in Sicilia riguarda circa 20mila uomini (oltre 2mila nuovi casi ogni anno), dal dolore pelvico cronico in chiave diagnostica e terapeutica all’importanza della nutraceutica: sono alcuni degli argomenti oggetto di approfondimento scientifico sabato 18 settembre all’Hotel Viola di Villafranca Tirrena (ME), in occasione del convegno “Urologia funzionale ostruttiva oggi”, promosso dalla Unità operativa complessa di Urologia dell’Azienda ospedaliera Papardo di Messina, diretta da Francesco Mastroeni che accoglierà esperti e specialisti. L’evento, patrocinato da Università di Messina, Ordine dei medici e odontoiatri di Messina e Società siculo calabra di urologia, ha come responsabile scientifico Pietro Pappa e prevede 8 crediti ECM (evento n. 7366). La giornata didattico-scientifica…

Focolaio all’Ospedale Piemonte: scattate le misure anti-covid

Nuovo focolaio all’Ospedale “Piemonte” che ha fatto scattare immediatamente le misure di contenimento per la pandemia. I quattro positivi (due in cardiologia e due in ortopedia) sono stati subito trasferiti al Policlinico. Dei pazienti due erano vaccinati e due non avevano ancora ricevuto il siero anti-covid. Adesso è ridotta l’attività dell’ospedale con le attività ambulatoriali che risultano sospese, così come i nuovi ricoveri. Chiuse anche le sale operatorie. di Redazione© Riproduzione Riservata© Riproduzione Riservata

Vaccini: ieri pomeriggio le prime dosi ai prenotati per i vaccini senza ago a Messina

“Parte da Messina, dopo le prime due somministrazioni la scorsa settimana, la rivoluzione in Europa nel campo delle vaccinazioni senza ago. Viste le numerose prenotazioni, anche da fuori città, abbiamo dedicato un intero padiglione in Fiera il 7B per queste particolari somministrazioni. Siamo orgogliosi di essere stati i primi in Europa, dimostrando particolare sensibilità per le persone che soffrono di belonefobia“. A dirlo il commissario per l’emergenza Covid 19 di Messina Alberto Firenze che ha aggiunto: “Si sfrutta il metodo usato per l’insulina con una siringa senza ago che sfrutta la velocità per inoculare i farmaci che è stata adattata anche alla somministrazione dei vaccini. Il risvolto per quello anti-Covid è la possibilità di vaccinare anche chi soffre di la paura incontrollabile di aghi e…

Covid: arrivano i vaccini senza puntura a Messina che diventa la prima in Europa

Messina è la prima città in Europa che userà un innovativo metodo per somministrare i vaccini anti-covid: la tecnologia, già utilizzata in USA, Australia e India consiste in un getto ad alta velocità che sostituisce completamente l’utilizzo dell’ago, quindi della tradizionale puntura, e garantisce un totale assorbimento del vaccino per via intramuscolare. Il dispositivo medico Comfort-in, certificato CE, è ideato per somministrazioni sub-cutanee o intramuscolari di sostanze medicamentose. La semplicità e l’assoluta sicurezza lo rendono ideale per ogni tipo di infusione con importanti vantaggi per il paziente, soprattutto per coloro che soffrono di belonefobia (paura degli aghi). Questo è un dispositivo veloce, indolore e sicuro poiché elimina il rischio di punture accidentali, proteggendo anche l’operatore sanitario. Il “device” utilizza il “nozzle”: una vera e propria…

Bagnanti con disabilità, al via servizio dell’Asp di Messina per la fruizione delle spiagge

Prenderà il via a breve nel Comune di Santa Teresa di Riva un servizio di assistenza ai bagnanti organizzato dall’Asp in sinergia con il Comune santateresino per migliorare la fruibilità delle spiagge in questo periodo estivo per le persone con disabilità. Il direttore Generale ff dell’Asp Bernardo Alagna entusiasta per l’iniziativa ha dichiarato: “Siamo stati ben lieti di contribuire all’organizzazione di un servizio utile e indispensabile per le persone diversamente abili. Abbiamo quindi subito accolto la richiesta venuta dal Comune di Santa Teresa e abbiamo predisposto un servizio con una Onlus pagata dall’Asp per fornire l’assistenza ai bagnanti in spiaggia. Il Comune che ha dimostrato grande sensibilità, ha fornito delle sedie a rotelle particolari con delle ruote più grandi adatte che a questo tipo di assistenza…

Covid: “Le vie del vaccino” a Messina, dosi nei lidi e sulle navi

L’ufficio per l’emergenza Covid della Città Metropolitana di Messina insieme con altri Enti ha predisposto il cartellone eventi “Le vie dei vaccino” che prevede, fino a settembre, spettacoli e manifestazioni estive nei luoghi della cultura, durante i quali verranno somministrati anche i vaccini. Per il commissario commissario Covid 19 di Messina, Alberto Firenze: “La campagna vaccinale si amplia anche con ‘Le vie del mare’ che si svolgerà anche nei lidi e sulle navi, con l’obiettivo di incrementare le inoculazioni per ripartire in sicurezza dopo l’estate”. Il progetto è legato alla campagna vaccinale siciliana per unire salute, cultura e intrattenimento. di Redazione© Riproduzione Riservata© Riproduzione Riservata

1 2 3 20

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.