Privacy Policy
Home / Archivio per “Messina”

Archivi

Ospedale G. Martino, bando screening volontario anti-Covid: hanno già aderito in 2000

Hanno risposto in oltre 2.000, la metà dei quali medici, in appena 24 ore, all’avviso pubblico, riservato a personale sanitario da impiegare nello screening volontario anti-Covid con tamponi rapidi, che la Regione Siciliana intende realizzare su un campione significativo della popolazione. Il bando è dell’azienda ospedaliera universitaria policlinico G.Martino di Messina, capofila. Dalla risposta che i professionisti daranno alla chiamata lanciata dall’assessorato regionale alla Salute si determineranno le proporzioni della campagna che verrà messa in atto in Sicilia. “Quello che arriva dal mondo delle professioni sanitarie, a cui ci siamo rivolti in questa fase, è un ottimo segnale, ma auspichiamo un coinvolgimento ancora più ampio. Ai siciliani rinnoviamo l’appello al buon senso affinché, quando verranno comunicati tempi e modalità dello screening volontario, aderiscano con grande…

Ospedale di Lipari: in arrivo i primi 6 medici dal “Papardo” di Messina

All’ospedale a Lipari sono in arrivo i primi sei medici dal “Papardo” di Messina grazie alla convenzione sottoscritta dal direttore generale dell’Asp Paolo La Paglia e il Dg Mario Paino. I sanitari saranno impiegati al pronto soccorso e nel reparto di medicina. La novità è scaturita dopo la visita dell’assessore regionale della salute Ruggero Razza a seguito della morte della giovane Lorenza Famularo e la protesta degli eoliani che bloccarono porto e con presidio all’ospedale durato due settimane. Il “Papardo” garantisce già i cardiologi anche se solo di giorno. di Redazione© Riproduzione Riservata

Al via il restyling dell’ospedale di Taormina: la Regione stanzia 26 milioni

La Giunta Musumeci annuncia il progetto di riqualificazione dell’ospedale di Taormina. A lungo atteso e ripetutamente invocato da operatori sanitari e utenti, il restyling del San Vincenzo adesso appare davvero più vicino. Dopo avere siglato un’apposita convenzione con l’Asp di Messina, l’Ufficio speciale della presidenza della Regione Siciliana ha infatti elaborato il progetto di fattibilità tecnica ed economica che prevede la realizzazione di due nuovi corpi, uno a monte e l’altro a valle, destinati a ospitare parcheggi, nuovi servizi e una elisuperficie in grado di rispondere con tempi di intervento molto rapidi alle situazioni di emergenza. La Struttura voluta dal governatore Nello Musumeci e diretta da Leonardo Santoro ha impresso in tal modo una significativo impulso a un iter arenatosi nel 2012 e che può ripartire con tempi definiti e obiettivi precisi, facendo compiere…

Policlinico “Gaetano Martino”, tumori cerebrali in età pediatrica: presentato a Messina un nuovo modello di assistenza

Ieri, presso l’aula magna “Filippo De Luca” del padiglione NI, dell’Azienda Universitaria Policlinico “Gaetano Martino” di Messina, e’ stato presentato il progetto “Gestione delle cronicità endocrino-metaboliche secondarie a tumori cerebrali insorti in età pediatrica: modello di assistenza multidisciplinare specialistica con interazione telematica ospedale-territorio e specialista-paziente”. Il progetto – di cui è responsabile il prof. Salvatore Cannavò, ordinario di Endocrinologia dell’Università degli Studi di Messina e direttore dell’UOC di Endocrinologia dell’AOU “G. Martino” – nasce dalla collaborazione dell’unità operativa complessa di Endocrinologia con le unità operative complesse di Pediatria e di Neurochirurgia e con l’unità operativa semplice “ICT e Internazionalizzazione”. IL PROGETTO Sarà previsto un tempo di attuazione di 48 mesi e si sostanzia in un PSN, finanziato dal piano nazionale 2017-2018, all’Azienda Universitaria peloritana, destinato…

Ospedale di Lipari: disposto da Razza il via alla selezione interna di personale medico

Su disposizione dell’Assessore Regionale Ruggero Razza, l’Asp di Messina dopo una ulteriore ricognizione di tutti i posti vacanti in pianta organica per l’Ospedale di Lipari, è stata autorizzata a bandire un atto di interpello interno per i posti disponibili di medico, infermiere, personale sanitario di supporto e tecnico di radiologia; il personale in servizio all’ASP di Messina entro 5 giorni dalla pubblicazione potrà fare domanda da inviare a risorse.umane@asp.messina.it. per lavorare all’Ospedale Eoliano. Contemporaneamente l’ASP di Messina con atto deliberativo 2409 del 3 sett 2020, su autorizzazione regionale, ha emanato un bando unico per il personale della Aziende Sanitarie Siciliane che vogliono prestare servizio presso gli ospedali delle isole minori della Sicilia (Lipari e Pantelleria). Inoltre con atto deliberativo 2410 sempre del 3 settembre è stato indetto avviso pubblico per formulare graduatorie per…

Coronavirus, focolaio tra Taormina e Giardini Naxos: almeno 14 positivi

Si registra un focolaio di Coronavirus tra Taormina e Giardini Naxos dove, complessivamente, almeno 14 persone risulterebbero positive. In questo momento, si segnalano 6 casi a Taormina e 8 a Giardini. Ma è un dato, a quanto pare, destinato a crescere e sul quale si attendono ulteriori comunicazioni ufficiali delle autorità sanitarie. QUASI TUTTI GIOVANI Si tratta nella quasi totalità di giovani che sono risultati positivi agli accertamenti ai quali sono stati sottoposti dall’Azienda sanitaria di Messina. Sono in corso le verifiche da parte delle autorità sanitarie su altri tamponi per verificare possibili ulteriori casi. Nella mattinata c’è stato anche un confronto d’urgenza tra i sindaci Nello Lo Turco (Giardini Naxos) e Mario Bolognari (Taormina) per fare il punto della situazione. Non trovano conferme alcune voci che ipotizzano il…

Sant’Agata di Militello, potenziata la terapia intensiva, Grasso: “Ringrazio l’assessore Razza”

Nuovi posti letto in terapia intensiva all’ospedale di Sant’Agata di Militello, una richiesta avanzata dall’assessore regionale alle autonomie locali Bernardette Grasso e accolta dall’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza. “Continua a produrre risultati il lavoro di cooperazione per offrire ai cittadini servizi sempre più efficienti. Ho infatti chiesto all’assessore regionale al ramo, Ruggero Razza, se fosse stato possibile inserire nella nuova programmazione anche la terapia intensiva a Sant’Agata di Militello. Purtroppo siamo ancora in piena emergenza da Pandemia e garantire la presenza di un reparto così determinante è fondamentale- continua Grasso- Per tale motivo lo ringrazio per aver accolto la mia richiesta, predispostonendo la creazione di 6 posti letto e mantenendo l’impegno che aveva assicurato ai Sindaci durante il periodo di lockdown. I nuovi posti letto…

Messina, ospedale “G. Martino”: un progetto sulle conseguenze dei tumori celebrali in età pediatrica

ospedale messina

Sarà presentato il 4 settembre dalle ore 10.30 alle ore 13.00, presso l’aula magna “Filippo De Luca”, dell’Azienda Universitaria Policlinico “Gaetano Martino” di Messina, il progetto obiettivo dal titolo “Gestione delle cronicità endocrino-metaboliche secondarie a tumori cerebrali insorti in età pediatrica: modello di assistenza multidisciplinare specialistica con interazione telematica ospedale-territorio e specialista-paziente“, finanziato dal programma PSN 2017-2018, all’Azienda Universitaria peloritana. Il Responsabile scientifico è il prof. Salvatore Cannavò, ordinario di Endocrinologia dell’Università degli Studi di Messina e direttore dell’UOC di Endocrinologia dell’AOU G. Martino. Il progetto nasce dalla collaborazione dell’unità operativa complessa di Endocrinologia con le unità operative complesse di Pediatria e di Neurochirurgia e con l’unità operativa semplice “ICT e Internazionalizzazione”, ed è destinato a pazienti che presentano conseguenze endocrino-metaboliche, a causa di tumori cerebrali…

Coronavirus: risultano tutti negativi i 63 tamponi eseguiti a Panarea

Sono risultati tutti negativi i 63 tamponi eseguiti a Panarea dopo il caso di una turista risultata positiva al Covid-19 al suo rientro a Napoli a fine vacanza. Il caso era stato segnalato dall’Asp campana. I tamponi sono stati ‘processati’ dall’Asp di Messina dopo che è stata compilata la ‘lista’ delle persone che potevano essere entrate in contatto con la turista positiva. di Redazione© Riproduzione Riservata

L’Asp Messina, segnalati alla procura gravi disservizi all’ospedale di Barcellona P.G

La Direzione Generale dell’Asp di Messina, di concerto con il direttore del dipartimento cure ospedaliere, ha segnalato alla Procura della repubblica del tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto l’assenza “da parecchi giorni, a vario titolo, dal servizio già programmato, di diversi dirigenti medici in organico” del pronto soccorso dell’ospedale ‘Cutroni-Zodda’. Lo scrive in una nota Paolo La Paglia, direttore generale che aggiunge: “La circostanza in questo periodo feriale sta determinando grave nocumento al restante personale medico, sottoposto a stress lavorativo per assicurare i turni e la continuità del servizio di emergenza-urgenza, oltreché possibili conseguenti gravi disagi assistenziali all’utenza”. di Redazione© Riproduzione Riservata

1 2 3 17

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.