Privacy Policy
Home / Archivio per “Enna”

Archivi

Asp di Enna, riunito il comitato consultivo dell’azienda: prima volta dopo il lockdown

I componenti del comitato consultivo aziendale dell’Asp di Enna, composto da rappresentanti delle associazioni di volontariato e degli organismi di tutela, come gli ordini professionali, si sono riuniti, per la prima volta dopo il lockdown, nell’ospedale Umberto I di Enna. Il comitato, che è al suo terzo rinnovo, è presieduto da Tommaso Careri. Nel corso della riunione, Careri ha evidenziato la necessità di riprendere l’attività bloccata per il Covid19 attraverso la costituzione effettiva dei gruppi di lavoro sulle tematiche sanitarie ritenute più rilevanti. Presente all’incontro il direttore sanitario Emanuele Cassarà, che ha fornito informazioni in merito alle criticità rilevate, ha ascoltato gli argomenti posti in discussione dai componenti del comitato e illustrato le azioni condotte per contrastare, sin dall’inizio della pandemia, il diffondersi del Coronavirus…

Ospedale Umberto I di Enna: Di Maggio nuovo direttore radiologia

Enrico Maria Di Maggio dal prossimo settembre sarà il nuovo direttore dell’unità radiologia dell’ospedale ‘Umberto I’ di Enna. Di Maggio si è laureato a Catania e si è specializzato a Pavia in radiodiagnostica e scienza dell’Immagine, ha lavorato con il policlinico ‘San Matteo’ di Pavia e con l’ospedale di Taormina. “Con la nomina di Di Maggio compiamo un ulteriore passo per far crescere il livello di competenze nella nostra sanità e valorizzare quelle già presenti – dice il direttore generale dell’Asp di Enna Francesco Iudica – Il fatto che abbia voluto accettare la sfida di un ritorno, mettendosi in discussione e affrontando una prova per amore della propria città, risultando con ampio margine il migliore dei candidati, è la prima gemma di una nuova primavera…

Asp di Enna, stabilizzazione per 5 ostetriche: rafforzeranno i punti nascita della provincia

L’ASP di Enna ha adeguato l’organico degli ostetrici. Cinque ostetriche hanno firmato il contratto a tempo determinato in presenza del Direttore Generale Dr. Francesco Iudica, del Direttore del Dipartimento Materno Infantile, dr.ssa Loredana Disimone,  e della dott.ssa Oriana Ristagno, Presidente dell’Ordine Provinciale delle ostetriche di Enna nonché ostetrica del Dipartimento. A margine dell’incontro la dr.ssa Disimone ha ribadito il valore sociale della maternità  e delle politiche a favore dell’area materno-infantile nel territorio provinciale, sottolineando che questa giornata rappresenta un punto di partenza per la realizzazione dei  nuovi modelli organizzativi proposti dal  Dipartimento Materno Infantile e pienamente sostenuti e condivisi con i vertici aziendali. Le neoassunte andranno a rafforzare l’organico dei punti nascita di Enna e di Nicosia per promuovere un modello innovativo e virtuoso centrato sull’integrazione tra l’ospedale ed il…

Coronavirus, matrimonio a Nicosia: 90 invitati finiscono in isolamento

Un matrimonio non a lieto fine, almeno per gli invitati. Sono 90 le persone finite in isolamento domiciliare a Nicosia in provincia di Enna, dopo la notizia della positività al covid-19 di un invitato rientrato in Germania, dove vive e lavora. Dopo il lieto evento ha subito riscontrato la sintomatologia del corona virus, in un secondo momento sarebbe stato ricoverato in ospedale. Nelle stesse ore anche una donna di Nicosia è risultata positiva ed è stata immediatamente trasferita a Catania per il ricovero. Le persone che lo scorso 26 luglio hanno partecipato al matrimonio, sono state tutte sottoposte agli accertamenti per verificare la presenza di altri contagi, tracciando inoltre la rete di contatti che ognuno di loro ha potuto avere in questi giorni. Al momento…

Asp di Enna, conferiti nuovi incarichi a 31 dirigenti aziendali

Conferiti gli incarichi di responsabile di struttura semplice a 31 dirigenti aziendali nella Asp di Enna. “Con la firma del contratto di incarico – spiega il direttore generale Francesco Iudica – si consolida il processo di strutturazione organizzativa dell’azienda sanitaria. E’ un’azione attesa da tempo e che da’ all’azienda la certezza che ogni ambito di attivita’ sia presidiato da un responsabile che dovra’ governare i processi, concordare gli obiettivi, migliorare le prestazioni all’utenza. Ci attendiamo una crescita dell’offerta sanitaria, una migliore organizzazione delle attivita’, una piu’ efficiente risposta alla domanda di sanita’ nel territorio”. “Ma – aggiunge Iusica – – e’ anche il riconoscimento del valore professionale di chi lavora in azienda”. Gli incarichi riguardano sia gli ospedali che i presidi sanitari, ma anche le…

Oasi Maria Santissima di Troina: dopo l’emergenza riapre ai ricoveri

Dopo 102 giorni di chiusura riparte, seppur ancora in maniera ridotta e graduale, l’attività sanitaria nell’Istituto Oasi Maria Santissima di Troina. La struttura di ricerca e cura, che ospita disabili mentali gravi, dal 19 marzo ha fatto registrare 178 persone positive al Covid-19 e sei decessi, uno dei quali non riferibile al Coronavirus. Nessun caso oggi si registra nella struttura che ha fatto istituire alla Regione una delle zone rosse in Sicilia. Da lunedì, rientrata l’emergenza sanitaria, ci sarà la parziale riapertura all’utenza con i primi quaranta ricoveri di riabilitazione, distribuiti tra la Domus Mariae e la Cittadella dell’Oasi, mentre sono differiti, al momento, i ricoveri per gli acuti e le prestazioni ambulatoriali. Le operazioni di ricovero e di accesso alle strutture prevedono la fase…

“Umberto I” di Enna: il Governatore Collura dona ventilatore per pazienti critici

Ospedale “Umberto  I” Enna, 26 giugno 2020: Governatore Lions Angelo Collura dona ventilatore per pazienti critici respiratori ricoverati in Medicina Interna (già Covid 2) – Area subintensiva Nella foto da sinistra: – Angela Montalbano, Direttore Medico di Presidio – Fabrizia Segreto, Presidente di Zona Lions – Francesco Iudica , Direttore Generale Asp Enna – Angelo Collura , Governatore Lions – Luigi Messina , Delegato Delegato area vista distretto Lions 108YB Sicilia ed Oculista Ospedale di Enna – Francesco Grillo, Lions Enna Giuseppe Iraci , Pneumologo – Medicina Interna di Enna – Mauro Sapienza , Direttore Medicina Interna di Enna – Emanuele Cassara’ , Direttore Sanitario Asp Enna di Redazione© Riproduzione Riservata

Asp di Enna, ripartono gli screening gratuiti: ecco come prenotare

screening mammografico

Il Centro Gestionale Screening dell’ASP di Enna è in piena attività nella realizzazione dei programmi screening  gratuiti. “In seguito al periodo difficile che ha coinvolto purtroppo tutti, operatori sanitari e popolazione, – dichiara la dott. Ornella Blaca, responsabile del Centro Gestionale –  il  ritorno alla normalità e alle attività dei Servizi è avviato tenendo conto di tutte quelle procedure di sicurezza imposte dalle nuove normative. La ripresa dello screening mammografico e del cervico carcinoma è avvenuto già l’8 giugno scorso, avente come priorità il richiamo delle pazienti a cui era stato sospeso l’appuntamento, i nuovi richiami e i controlli a breve termine.     Inoltre, nel mese di febbraio 2020 è stato firmato l’Accordo con Federfarma per consentire alla popolazione, che rientra per età target nello screening…

Psicopatologia della Fase 2: sindrome della capanna e altro

Sono 300.000 i nuovi casi che come Società italiana di Psichiatria abbiamo previsto come conseguenza dell’emergenza SARS-COVID-2. Un’area estremamente ampia di disagio clinicamente significativo che sta creando una sorta di emergenza parallela che si affianca a quella sanitaria, con la differenza che mentre questa sembra stia gradatamente declinando, l’emergenza psichiatrica è in fase di piena progressione, determinando una quantità di problematiche di non facile gestione clinica e assistenziale, non ultimo per la protratta limitazione delle attività ambulatoriali. Vediamo di definire un inquadramento di queste differenti forme di disturbi psichici. La prima considerazione riguarda la comprensione delle reazioni emotive sollecitate da una condizione, non solo percepita come minaccia per la vita, ma anche mai sperimentata né immaginata possibile in precedenza. Quindi non solo un attacco alla…

Coronavirus, all’Asp di Enna via alle chiamate per i test sierologici

Partiranno già dalle prossime ore le prime chiamate per sottoporre ai test sierologici i residenti nella provincia di Enna che faranno parte dell’indagine nazionale, condotta con la partecipazione dell’Istituto superiore della sanità e la Regione, che permetterà di scovare la presenza di anticorpi specifici contro il coronavirus. Un call center gestito dalla Croce Rossa inizierà chiamando 370 persone inserite nel campione dei residenti nei comuni di Enna, Leonforte, Nissoria, Piazza Armerina, Regalbuto e Troina e cominceranno i primi prelievi. Sono stati anche individuati i laboratori che svolgeranno le analisi. Telefonicamente saranno quindi contattate le persone sulla base di 6 fasce. Le persone fragili potranno fare il prelievo a domicilio. Il test sarà gratuito e i risultati verranno comunicati alla persona. In caso di risultato positivo…

1 2 3

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.