Privacy Policy
Home / Archivio per “Catania”

Archivi

Paternò: all’ospedale arriva l’ambulanza di ultima generazione

Grazie all’impegno dell’Asp di Catania e alle sollecitazioni arrivate dal territorio – oltre che da lavoratori e sindacati – finalmente l’ospedale di Paternò può contare su una nuova ambulanza di ultima generazione. “Questo è un importante segnale di attenzione: in un momento particolare come quello che stiamo vivendo dove l’emergenza Covid purtroppo è in cima alle priorità, l’arrivo di questa ambulanza insiste sull’importanza di tutta l’assistenza sanitaria che non deve mai rimanere indietro nonostante la pandemia in atto”, dichiara Stefano Passarello, segretario provinciale della Uil Fpl. Parlando poi dell’emergenza Covid, Passarello ci tiene a sottolineare che proprio da tutta la provincia arrivano segnali importanti sia in termini di assistenza – nelle strutture così come a domicilio grazie alle Usca – sia in termini di vaccinazione…

Vaccini, Mario Bolognari: “Entro 10 giorni pronto nuovo hub a Taormina”

“Ieri sera, a Catania, nel corso di un vertice con il presidente della Regione Nello Musumeci, è stato approvato l‘hub per le vaccinazioni di Taormina“. Lo annuncia il sindaco Mario Bolognari. “Entro dieci giorni sarà allestito dalla Protezione civile regionale un centro di sedici postazioni nel piano terra del parcheggio Lumbi, in grado di effettuare anche circa mille vaccinazioni al giorno. Servirà tutta la fascia ionica della provincia di Messina”, sottolinea Bolognari. L’hub di Taormina resterà funzionante per oltre sei mesi e comunque fino a fine pandemia. “Si tratta di un ottimo traguardo – dice Bolognari – preparato nel primo pomeriggio di ieri con l’ultimo sopralluogo e la sottoscrizione del verbale che ha sancito l’accordo tra Asp, Comune di Taormina e Asm. Devo ringraziare. Antonio Fiumefreddo, commissario della municipalizzata, che ha…

Catania: pediatra scopre malattia rarissima in un neonato di sei mesi

Luca (nome di fantasia), 6 mesi, arriva nello studio della Pediatra di Famiglia in provincia di Catania con ridotto tono muscolare, abbassamento della rima palpebrale e movimenti oculari incontrollati. Sintomi non costanti nel tempo, ma soggetti a considerevoli fluttuazioni e accompagnati da un importante reflusso gastroesofageo. La Dottoressa Maria Anna Libranti osserva una combinazione particolarmente rara di elementi, chiede accertamenti genetici nella sua Regione, intanto si attiva con la famiglia e trova un centro di eccellenza a Pisa dove il piccolo in poco tempo riceve diagnosi e presa in carico. La patologia si chiama Deficit di Decarbossilasi degli L-aminoacidi aromatici (AADC), è una malattia genetica rarissima, caratterizzata da una ridotta attività di questo enzima coinvolto nella sintesi dei neurotrasmettitori dopamina e serotonina, responsabili della comunicazione tra neuroni nel sistema nervoso….

Catania: Giornata dell’Endometriosi, al Nesima visite gratuite per tutte le donne

commissario-fabrizio-de-nicola

Oggi 27 marzo a Catania, in occasione della Giornata mondiale dedicata all’endometriosi, l’Arnas Garibaldi tingerà di giallo, il colore della malattia, la facciata del presidio ospedaliero di Nesima, non soltanto accendendo le luci simboliche della prevenzione, ma anche predisponendo l’accesso libero e gratuito alle donne che vogliono farsi visitare. Secondo dati del ministero della Salute, in Italia è affetto da endometriosi il 10-15% delle donne in età riproduttiva, mentre la patologia interessa circa il 30-50% delle donne infertili o che hanno difficoltà a concepire. Peraltro, le donne con diagnosi conclamata sono almeno 3 milioni. “L’Arnas Garibaldi, a seguito della recente legge regionale sull’endometriosi – afferma il direttore generale Fabrizio De Nicola – è particolarmente impegnata a migliorare e ampliare i servizi necessari per la diagnosi precoce…

Vaccini, Ugl salute Sicilia: “A Catania oltre tre ore di attesa per anziani e disabili”

Ad alzare la voce nel dibattito di questi giorni è la Ugl salute Sicilia che, nell’ultima settimana, ha ricevuto dagli utenti diverse segnalazioni, appurando la situazione che si è venuta a creare nel punto di somministrazione a Catania. “Basta con le lunghe code e ore di attesa di soggetti fragili prenotati per il vaccino anti Covid-19 nell’hub dell’ex Mercato ortofrutticolo di Catania“, ha denunciato. “Diversi cittadini ci hanno contattato per lamentare un trattamento non di certo adeguato alla categoria di anziani, portatori di patologie o di handicap. Anche di persona abbiamo vissuto questi disagi, dovuti principalmente al totale disallineamento tra il sistema di prenotazione telefonico o web e la gestione delle code all’arrivo nello stesso hub“, spiega Carmelo Urzì, segretario regionale dell’organizzazione sindacale. Il segretario regione spiega poi: “Risultato…

Catania: riaperto al Garibaldi l’ambulatorio di Diagnosi e Cura dell’epilessia

Dopo l’attivazione, presso l’UOSD di Chirurgia Generale dell’Ospedale “Basso-Ragusa”, del servizio di chirurgia laser flebologica endovascolare per il trattamento delle varici degli arti inferiori, si allarga, oggi, l’indicazione anche alla chirurgia laser in proctologia. “Ampliamo i nostri servizi con l’obiettivo di offrire maggiore qualità e più alti livelli di sicurezza – spiega il dr. Luigi Failla, responsabile dell’UOSD di Chirurgia Generale – Grazie agli investimenti adottati dalla Direzione Strategica, guidata dal dott. Maurizio Lanza, e alle metodiche che abbiamo introdotto, fra i pochi centri in Sicilia, riusciamo, inoltre, a migliorare i nostri percorsi assistenziali dando risposte di cura in linea con le attese dei cittadini“. Già eseguiti i primi interventi riguardanti le emorroidi, le fistole sacrococcigee e quelle perianali, utilizzando procedure moderne, mininvasive e che…

Covid: ospedale Garibaldi di Catania, inaugurato nuovo reparto di terapia sub-intensiva|VIDEO

Una “Unità operativa” di medicina con 16 nuovi posti di terapia sub-intensiva all’interno dell’ospedale “Garibaldi-Centro” di Catania. A inaugurare la struttura, stamane, il presidente della Regione Nello Musumeci. Presenti anche gli assessori alla Salute Ruggero Razza e alle Politiche sociali Antonio Scavone, il direttore generale dell’Azienda sanitaria Fabrizio De Nicola e il sindaco Salvo Pogliese.   “Questa – sottolinea il governatore siciliano Musumeci – è la prima delle 79 opere che siamo stati autorizzati a realizzare da Roma. È una grande soddisfazione. La Sicilia, in questa vicenda del Coronavirus, ha dimostrato di avere le carte in regola per competere con quelle regioni, soprattutto del Nord, considerate infallibili sul piano dell’efficienza. Lo dico con legittimo orgoglio a merito di tutti gli operatori perché si sono attivati perché…

Vaccini, Razza: “Sicilia è tra le regioni d’Italia che di più ha fatto sull’utilizzo di AstraZeneca”

“Ieri fino a tarda sera si è lavorato in tutti i nove hub provinciali e la Sicilia è tra le regioni d’Italia che di più ha fatto sull’utilizzo dei vaccini di AstraZeneca nei confronti del quale c’è stata, c’è e per certi aspetti continua ad esserci una qualche preoccupazione da parte di tanti cittadini. La nostra iniziativa è servita per recuperare un gap inevitabile – che anche le altre Regioni hanno subito – di chi ha rinunciato alla programmazione“. Lo ha detto l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, a Catania, a margine dell’inaugurazione all’ospedale ‘Garibaldi Centro’ della nuova struttura di pneumologia per pazienti Covid. “Se la metà dei siciliani prenotati non sono andati – ha aggiunto Razza – c’è stata un’ulteriore ed eguale quantità di…

Covid, Musumeci: “La Sicilia non è in zona d’emergenza, siamo in testa per le vaccinazioni”

“Con il Covid abbiamo imparato a rivedere quali sono le necessità del territorio. La sanità, non solo in Sicilia, ma in tutto il mondo, ha dovuto fare i conti con una programmazione che debba tenere in grande considerazione le malattie infettive”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, a Catania, a margine dell’inaugurazione all’ospedale ‘Garibaldi Centro’ della nuova struttura di pneumologia per pazienti Covid. “La terapia intensiva – ha aggiunto Musumeci – già da anni in Sicilia era carente e per questo noi avevamo lanciato un grido d’allarme con il piano regionale della salute”. “Alla fine di questa estate – ha sottolineato Musumeci – la struttura sanitaria regionale si sarà dotata di nuovi reparti, di nuovi posti letto in terapia intensiva e sub intensiva, ma anche di…

Catania, vaccinazioni ai conviventi delle persone estremamente vulnerabili: cosa fare

A seguito della nota dell’Aifa con la quale è stata resa nota la ripresa della campagna vaccinale con AstraZeneca, si comunica che, i conviventi delle persone affette dalle seguenti patologie hanno diritto ad essere sottoposti alla vaccinazione insieme al loro familiare e/o convivente: Pazienti in trattamento con farmaci biologici o terapie immunodepressive; Pazienti con grave compromissione polmonare o marcata immunodeficienza; Pazienti con immunodepressione secondaria a trattamento terapeutico; Pazienti oncologici e oncoematologici in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di sei mesi dalla sospensione delle cure; Pazienti in lista d’attesa o trapiantati di organo solido; Pazienti in attesa o sottoposti a trapianto di cellule staminali emopoietiche dopo i tre mesi e fino ad un anno; Pazienti trapiantati di cellule staminali emopoietiche anche dopo il…

1 2 3 23

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.