Privacy Policy
Home / Cronaca / Sant’Agata di Militello, potenziata la terapia intensiva, Grasso: “Ringrazio l’assessore Razza”

Sant’Agata di Militello, potenziata la terapia intensiva, Grasso: “Ringrazio l’assessore Razza”

Nuovi posti letto in terapia intensiva all’ospedale di Sant’Agata di Militello, una richiesta avanzata dall’assessore regionale alle autonomie locali Bernardette Grasso e accolta dall’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

“Continua a produrre risultati il lavoro di cooperazione per offrire ai cittadini servizi sempre più efficienti. Ho infatti chiesto all’assessore regionale al ramo, Ruggero Razza, se fosse stato possibile inserire nella nuova programmazione anche la terapia intensiva a Sant’Agata di Militello. Purtroppo siamo ancora in piena emergenza da Pandemia e garantire la presenza di un reparto così determinante è fondamentale- continua Grasso- Per tale motivo lo ringrazio per aver accolto la mia richiesta, predispostonendo la creazione di 6 posti letto e mantenendo l’impegno che aveva assicurato ai Sindaci durante il periodo di lockdown.

I nuovi posti letto sorgeranno nella sede attuale del laboratorio di analisi, che a sua volta verrà trasferito al piano terra della struttura ospedaliera. Successivamente comunica: “Sono state inoltre gia previste anche le risorse per il punto nascita, per il quale si attende solo la deroga del Ministero della Salute, senza la quale non è possibile attivarlo. Andiamo avanti spediti, dando un senso alle promesse con fatti concreti”.

di Redazione
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.