Privacy Policy
Home / News / Rallentamento Covid-19, Razza: “Se serve pronti ad agire in 72 ore”

Rallentamento Covid-19, Razza: “Se serve pronti ad agire in 72 ore”

Con la frenata dei contagi e l’impennata delle guarigioni da Covid-19, il governo Musumeci sta studiando un piano di riorganizzazione degli ospedali per affrontare la cosiddetta fase della “normalizzazione”. In previsione c’e’ la riduzione graduale dei posti letto Covid, da 3.600 fino a circa 1.200. In ogni ospedale dove c’e’ un pronto soccorso sara’ comunque mantenuta ‘la zona grigia’, il percorso di emergenza Covid. ‘”Sara’ un’azione a fisarmonica, pronti a rimodulare il sistema in modo tempestivo qualora si dovesse presentare la necessita’”, spiega l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza. “Se nella fase iniziale dell’emergenza per definire i percorsi c’e’ voluta qualche settimana – aggiunge Razza – ora il sistema e’ nelle condizioni di agire in meno di 72 ore”. Per le citta’ con piu’ ospedali, l’idea del governo e’ di concentrare le azioni anti-Covid in una sola struttura sanitaria, in modo da normalizzare le altre.

© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.