Privacy Policy
Home / Società / Psicologia pediatrica, via al congresso in Sicilia
Via alla tre giorni

Psicologia pediatrica, via al congresso in Sicilia di Redazione

‘Tempi di transizione. Sostenere le transizioni del bambino e dell’adolescente in condizioni pediatriche’. Questo il tema del secondo congresso internazionale della Societa’ italiana di psicologia pediatrica (Sipped) che si tiene a Palermo dal 7 al 9 novembre, presso la sede dell’Ordine dei Medici, a Villa Magnisi, organizzato dalla Società italiana di psicologia pediatrica e dall’Ordine degli psicologi della Sicilia, in collaborazione con l’Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia Cervello, l’assessorato all’Istruzione della Regione Siciliana e dal Formez PA nell’ambito del Por Fse.

L’evento apre una riflessione sui percorsi intrapresi negli ultimi anni dai professionisti che operano nel settore e approfondire i cambiamenti evolutivi dei bambini. I lavori si sono aperti con gli interventi degli assessori regionali alla Salute, Ruggero Razza, e all’Istruzione, Roberto Lagalla, oltre che del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, del rettore, Fabrizio Micari, e del direttore dell’Azienda ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello, Walter Messina.

Durante dibattiti e tavole rotonde saranno affrontati, in termini di prevenzione e di supporto, le difficoltà della crescita che sorgono durante una patologia, con l’obiettivo di portare all’attenzione degli operatori del settore (psicologi, pediatri, neuropsichiatri infantili, ginecologi e infermieri) come tali problematiche possano iscriversi tra i fattori di rischio dell’infanzia e dell’adolescenza.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.