Privacy Policy
Home / Strutture pubbliche / Ospedali / Policlinico Giaccone: rientra nel suo ruolo il primario di Urologia

Policlinico Giaccone: rientra nel suo ruolo il primario di Urologia

Rientra nel suo ruolo di direttore dell’unità operativa complessa di Urologia del Policlinico Giaccone, Alchiede Simonato, professore ordinario e direttore della Scuola di specializzazione di Urologia dell’Università di Palermo.

Originario di Trieste, era già stato direttore dell’Urologia del Policlinico di Palermo dal 2015 al 2019, periodo nel quale ha riorganizzato e incrementato notevolmente l’attività chirurgica, introducendo la chirurgia laparoscopica, la chirurgia endoscopica delle alte vie, la chirurgia dell’incontinenza urinaria maschile e la chirurgia dell’uretra. Ha inoltre contribuito all’azzeramento delle liste di attesa del CUP offrendo alla popolazione le visite urologiche e le cistoscopie in tempi rapidissimi.

telegram

Nel 2019 ha chiesto un anno di aspettativa all’Università di Palermo e ha partecipato, risultando vincitore, al concorso pubblico per direttore di Urologia dell’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo. Durante l’anno trascorso a Cuneo ha acquisito la certificazione di operatore per il robot Da Vinci, eseguendo più di 60 interventi di prostatectomia radicale, tumorectomia renale, nefrectomia e plastica del giunto pielo-ureterale. Ha inoltre ottenuto, primo urologo in Italia, la certificazione dell’ERAS Society per la cistectomia radicale.

“Rientro a Palermo nel mio ruolo di professore e primario dell’Urologia del Policlinico – afferma Simonato – fiducioso che la nuova Direzione strategica aziendale possa garantire il supporto tecnologico necessario per poter svolgere in modo moderno l’urologia clinica e poter dare agli specializzandi gli strumenti per una completa formazione”.

telegram

“In una fase delicata come quella che stiamo vivendo – continua il Commissario Straordinario del Policlinico, Alessandro Caltagirone – accogliamo con grande e positiva aspettativa il rientro di Alchiede Simonato nella squadra dei professionisti della nostra Azienda. Ci adopereremo, insieme agli altri Direttori e agli Uffici, per garantire al professore Simonato, così come a tutti gli altri professionisti presenti in Azienda, tutto il supporto necessario a dare impulso ad un’attività sanitaria di eccellenza”.

 

di Redazione
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.