Privacy Policy
Home / Sanità in Sicilia / Palermo, la vaccinazione anti Covid entra nel vivo: arrivate 8.190 dosi

Palermo, la vaccinazione anti Covid entra nel vivo: arrivate 8.190 dosi

Sono 8.190 le dosi di vaccino (1.365 fiale; da ogni fiale si ricavano 6 dosi) anti-covid della Pfizer destinate a Palermo. I furgoni con il carico hanno fatto tappa al centro di alta specializzazione dell‘Asp di Palermo “Villa delle Ginestre”, centro operativo per la campagna di vaccinazione.

Alla presenza del commissario per l’emergenza Covid della provincia di Palermo, Renato Costa, sono state iniettate dosi del vaccino ai medici dell’Usca (l’ufficio della sanità marittima, aeroportuale e di frontiera) e ai medici impegnati in prima linea contro il virus: coloro che effettuano tamponi e che visitano i positivi al virus.
Le fiale di vaccino sono arrivate all’interno di furgoni scortati da carabinieri e guardia di finanza. Subito dopo il loro arrivo, sono cominciati i processi di scongelamento delle fiale per poi essere trasferite nei presidi ospedalieri del territorio palermitano.
“Oggi entriamo nel vivo delle vaccinazioni – ha detto Costa – e non ci fermeremo più, continueremo anche nelle giornate festive con un numero sempre maggiore di persone, perché il vaccino è l’unica strada per sconfiggere il Covid”.

telegram

di Redazione
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.