Privacy Policy
Home / News / Ospedale G. Martino, bando screening volontario anti-Covid: hanno già aderito in 2000

Ospedale G. Martino, bando screening volontario anti-Covid: hanno già aderito in 2000

Hanno risposto in oltre 2.000, la metà dei quali medici, in appena 24 ore, all’avviso pubblico, riservato a personale sanitario da impiegare nello screening volontario anti-Covid con tamponi rapidi, che la Regione Siciliana intende realizzare su un campione significativo della popolazione. Il bando è dell’azienda ospedaliera universitaria policlinico G.Martino di Messina, capofila. Dalla risposta che i professionisti daranno alla chiamata lanciata dall’assessorato regionale alla Salute si determineranno le proporzioni della campagna che verrà messa in atto in Sicilia.
“Quello che arriva dal mondo delle professioni sanitarie, a cui ci siamo rivolti in questa fase, è un ottimo segnale, ma auspichiamo un coinvolgimento ancora più ampio. Ai siciliani rinnoviamo l’appello al buon senso affinché, quando verranno comunicati tempi e modalità dello screening volontario, aderiscano con grande responsabilità”, dice l’assessore alla salute Ruggero Razza.
L’iniziativa punta ad intercettare il virus all’inizio, evitando ripercussioni sul sistema ospedaliero. Adesioni entro e non oltre martedì 20 ottobre. Basta compilare il modulo telematico QUI entro e non oltre il prossimo 20 ottobre.

di Redazione
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.