Privacy Policy
Home / Dalla politica / Assistenza sanitaria per alunni e lavoratori con disabilità, Agliozzo: “Stanziamenti per assicurare servizi aggiuntivi”

Assistenza sanitaria per alunni e lavoratori con disabilità, Agliozzo: “Stanziamenti per assicurare servizi aggiuntivi”

disabili

“Le nostre sollecitazioni, il nostro impegno e le nostre lotte hanno convinto l’Assessore Scavone ad intervenire positivamente rispetto alla delicata questione che riguarda l’assistenza sanitaria riservata a soggetti con disabilità in età scolare”. Il Segretario Generale di Fp Cgil Sicilia, Gaetano Agliozzo, accoglie, con favore, la proposta di delibera trasmessa dall’esponente del governo Musumeci ai componenti della Giunta per l’esame e l’approvazione della stessa. “Alla fine è prevalso il buon senso politico rispetto al parere del Cga – afferma Agliozzo – e questa assunzione di responsabilità dell’Assessore avrà importanti effetti positivi, sia in termini di qualità del servizio erogato, destinato a circa 3mila alunni siciliani, sia in termini occupazionali, garantendo il posto di lavoro a 2mila operatori in possesso di apposita qualifica.

Il provvedimento prevede lo stanziamento di risorse per assicurare servizi aggiuntivi, integrativi e migliorativi attraverso le prestazioni professionali del personale già in possesso di acquisita esperienza. Secondo quanto emerge dalla proposta, infatti, – sottolinea Agliozzo – l’Amministrazione regionale non si sottrarrà al dovere di rendere disponibile un’assistenza specialistica agli studenti disabili, aiutando quelle strutture scolastiche che ne avranno bisogno per offrire servizi in qualità e quantità. Ed ancora, apprendiamo – prosegue Agliozzo – che i Comuni, le Città Metropolitane e i Liberi Consorzi, ciascuno per la propria competenza, non possono non tenere in considerazione il diritto di assistenza del disabile, volto a favorire e privilegiare il rapporto che già da tempi esiste tra l’alunno e il suo assistito/operatore. Le rivendicazioni, legittime, che da tempo mettiamo sul tavolo della Regione, sono destinate a trovare positivo e concreto riscontro. Apprezziamo l’apertura dell’Assessore Scavone – conclude Gaetano Agliozzo – fermo restano che resteremo attenti e vigili affinché la proposta di delibera si concretizzi in tempi brevi e trovi accoglimento da parte della Giunta di Governo”.

© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.