Privacy Policy
Home / Strutture pubbliche / Asp / Asp Catania: vaccinazioni antinfluenzali per indigenti

Asp Catania: vaccinazioni antinfluenzali per indigenti

È in corso, anche quest’anno, l’attività di vaccinazioni antinfluenzale a favore dei senza fissa dimora e degli indigenti della città etnea, nata dalla collaborazione tra il Comitato di Croce Rossa Italiana di Catania e il Dipartimento di Prevenzione – UOC di Sanità Pubblica, Epidemiologia e Medicina Preventiva dell’Asp di Catania che ha provveduto a fornire i vaccini antinfluenzali

«Ringrazio la Croce Rossa di Catania che, oltre a svolgere un’attività meritoria, lancia un importante messaggio di solidarietà e di civiltà rivolto alla tutela delle fasce più deboli della popolazione – afferma il manager dell’Asp di Catania, dott. Maurizio Lanza -. Come istituzione abbiamo voluto confermare la nostra presenza e il nostro impegno per testimoniare, soprattutto in questo difficile periodo, l’attenzione per sinergie virtuose con il volontariato, la società civile e le parti sociali. In provincia, grazie alla rete dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta, sono stati già somministrati oltre 231 mila dosi di vaccino antinfluenzale. Segno, questo, della grande attenzione sul tema da parte della popolazione. Aggiungo il mio appello al rispetto delle regole e all’adozione dei comportamenti per ridurre i contagi da Covid-19. Mi riferisco in particolare all’utilizzo della mascherina, al distanziamento interpersonale e al frequente lavaggio delle mani».

telegram

Sei gli appuntamenti in agenda per questa iniziativa che si concluderà mercoledì 23 dicembre.

Il Comitato CRI di Catania, storicamente incline alla tutela della sanità pubblica e alla prevenzione delle malattie infettive è, altresì, impegnato nella cura e nel sostegno dei numerosi indigenti che vivono ai margini della città in condizioni di estrema povertà. Proprio questa drammatica situazione contribuisce a rendere ancora più difficoltoso l‘accesso al sistema sanitario e la possibilità di poter usufruire delle cure preposte al contenimento dell’epidemia influenzale che, notoriamente, può comportare serie complicanze, soprattutto per chi vive in condizioni sociali, economiche ed igienico-sanitarie deficitarie.

«Quest’anno proteggersi contro il virus dell’influenza è ancor più importante e particolarmente raccomandato dal Ministero della salute spiega il presidente del Comitato di Croce Rossa Italiana di Catania, Stefano Principato -. La crisi pandemica da Covid-19, inoltre, continua a flagellare molti Paesi, mettendo pericolosamente in crisi i sistemi sanitari nazionali. La trasmissione interumana di entrambi i virus avviene molto facilmente per via aerea, attraverso le gocce di saliva di chi tossisce o starnutisce, ma anche attraverso il semplice contatto con mani contaminate. Per questo è ancora più importante mantenere un’accurata igiene personale, difficilmente praticabile da chi conduce una vita in strada. La vaccinazione antinfluenzale riduce al minimo il rischio di confonderla con l’infezione da Covid-19 che ha sintomi, soprattutto nelle fasi iniziali, molto simili a quelli dell’influenza. Grazie alla collaborazione con l’Asp di Catania e, in particolare, grazie alla sensibilità dimostrata dal direttore generale, dott. Maurizio Lanza, anche quest’anno potremo diffondere utili informazioni sull’influenza, illustrare le eventuali complicanze e offrire la possibilità di vaccinarsi direttamente».

Il programma è iniziato ieri con la somministrazione delle vaccinazioni presso il Centro Le Ciminiere, Piazzale Asia.

Domani le attività proseguiranno secondo il seguente programma:

Mercoledì 16 dicembre, ore 10.00-13.00

Caritas Mensa Help Center – Piazza Giovanni XXIII

Giovedì 17 dicembre, ore 9.00-12.00

San Berillo – Associazione Trame di Quartiere

Venerdì 18 dicembre, ore 20.00

La Locanda del Samaritano – Via Monte Vergine, 3

Lunedì 21 dicembre, ore 9.00-11.30

Servizio Docce e Bagni, Centro Le Ciminiere – Piazzale Asia

Mercoledì 23 dicembre, ore 10.00-13.00

Caritas Mensa Help Center – Piazza Giovanni XXIII.

di Redazione
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.