Privacy Policy
Home / Strutture pubbliche / Asp (Page 2)

Asp

Asp Messina: stabilizzati 69 lavoratori ex Asu

L’Asp di Messina ha stabilizzato 69 lavoratori ex Asu: stamane il provvedimento del commissario straordinario Bernardo Alagna dopo l’esito positivo della procedura selettiva che i dipendenti hanno superato regolarmente. L’Azienda sanitaria ha subito provveduto ai relativi contratti di lavoro che da “precari” diventano finalmente a tempo pieno e indeterminato, già a partire dal prossimo mercoledì 1° giugno. “Sono particolarmente soddisfatto di questo importante passo in avanti – ha commentato Alagna – per i lavoratori e le loro famiglie, che attendevano questo salto di qualità, ora finalmente portato a termine dal nostro ente. Bisogna continuamente investire nelle risorse umane che migliorano la qualità dei servizi, delle attività e dell’assistenza all’utenza realizzati quotidianamente da aziende sanitarie come la nostra, che coinvolge un’area metropolitana molto ampia e capillare,…

Prevenzione del gioco d’azzardo: all’istituto Ascione di Palermo la conclusione del progetto dell’Asp

gioco azzardo

Oltre 1.500 studenti (12-16 anni) delle scuole medie secondarie di città e provincia sono stati coinvolti nell’iniziativa dell’Asp di Palermo “Una Scommessa su di noi: interventi di prevenzione e percorsi di cura del GAP e delle dipendenze dalle nuove tecnologie”, progetto di prevenzione della Dipendenza da Gioco, condotto dall’UOC Dipendenze Patologiche dell’Azienda sanitaria. L’obiettivo è di sviluppare negli adolescenti una consapevolezza rispetto ai rischi del gioco d’azzardo. Oggi, lunedì 30 maggio, alle ore 9 nell’Istituto Ascione di Palermo è in programma la manifestazione conclusiva della prima fase del progetto. “E’ scientificamente dimostrata – ha sottolineato la Responsabile del progetto, Francesca Picone – la correlazione tra cognizione erronea del gioco d’azzardo e l’insorgenza di un problema di dipendenza da gioco. In particolare tra i più giovani,…

Supporto psicologico negli ospedali dell’Asp di Palermo: assistite 4500 persone tra pazienti e familiari

Sono oltre 4.500 le persone che hanno potuto contare sull’assistenza psicologica nei 6 Presidi ospedalieri dell’Asp di Palermo. Il servizio – attivo dal luglio del 2021 all’Ingrassia di Palermo, al Centro Riabilitativo di Alta Specializzazione Villa delle Ginestre di Palermo, “Civico” di Partinico, “Dei Bianchi” di Corleone, “Cimino” di Termini Imerese e “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana – è rivolto a pazienti, caregivers ed operatori sanitari “L’Azienda – ha spiegato il Direttore generale dell’Asp, Daniela Faraoni – ha investito sul miglioramento dell’assistenza e sull’integrazione Ospedale-Territorio, prevedendo il supporto psicologico all’interno di una presa in carico multidisciplinare rivolta a pazienti e caregivers nel corso del ricovero, momento in cui si acuiscono le fragilità individuali”. Sono state interessate tutte le aree cliniche: Emergenza, Materno Infantile, Medicina, Chirurgia…

Protocollo d’intesa Asp-Arcigay Catania: best practice e prevenzione contro ogni discriminazione

Attivare rapporti di collaborazione al fine di promuovere una migliore conoscenza delle istanze della comunità LGBTIQ+. È questo l’obiettivo prioritario del protocollo d’intesa fra Asp di Catania e l’associazione Arcigay Pegaso Catania siglato questa mattina, presso la Direzione Generale dell’Azienda sanitaria catanese, dal manager Maurizio Lanza e dal presidente di Arcigay Pegaso, Armando Caravini. Presenti: Daniela Castronovo, direttore dell’UOC Coordinamento Staff, e Lele Russo, consigliere di Arcigay Catania. «Questo protocollo risponde a una domanda di partecipazione attiva e di coinvolgimento dei cittadini in sanità – ha detto Lanza – con il quale puntiamo, anche in linea con le indicazioni del Piano regionale per l’applicazione e la diffusione della Medicina di genere e il Piano regionale della Prevenzione, a realizzare nuove pratiche sanitarie basate sull’equità di…

Asp Enna, al via bando per 112 posti di medici

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il maxi bando per 112 posti di dirigenti medici bandito dall’Asp di Enna per la copertura dei posti vacanti negli organici delle strutture ospedaliere. Si tratta, in particolare, di 42 posti per Rianimatori, 15 posti per i Pronto soccorso, 7 per Radiologi e Medicina Generale, 6 per Neonatologia e Cardiologia, 5 per Pediatria e Laboratorio di analisi, 4 per Ortopedia e Malattie infettive, 2 per Geriatria, Oncologia, Dermatologia, Otorinolaringoiatria ed Anatomia patologica, ed 1 per Medicina Nucleare. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 19 giugno prossimo. “E’ un ulteriore tentativo, che si aggiunge ai tanti già compiuti – ha dichiarato il direttore generale dell’Asp, Francesco Iudica – per assicurare pienezza di offerta sanitaria e serenità di lavoro…

Disturbi dello spettro autistico, al via la formazione di educatori di asilo nido

L’Asp di Palermo ha avviato la formazione dedicata al riconoscimento precoce dei disturbi dello spettro autistico. L’iniziativa – realizzata grazie ad un accordo di programma tra l’Istituto Superiore di Sanità, l’Assessorato comunale alla Pubblica Istruzione e l’Assessorato comunale alle Politiche Sociali – è rivolta a 250 educatori di asili nido.   “L’azione formativa – ha spiegato il Direttore dell’UOC Autismo dell’Asp di Palermo, Giovanna Gambino – ha quale obiettivo il reclutamento precoce dei bambini che già nel primo anno di vita, ed entro il terzo anno, possono manifestare segnali di rischio per un disturbo del neurosviluppo ed in particolare per un disturbo di spettro autistico. ‘L’alleanza’ tra scuola e genitori consente, sia di promuovere un miglioramento qualitativo dell’assetto educativo, sia di attivare, attraverso il monitoraggio…

Asp Palermo, ‘Le Giornate della Salute’ arrivano a Linosa: mercoledì 18 e giovedì 19 screening oncologici e vaccinazioni

L’Asp di Palermo ha organizzato a Linosa per mercoledì 18 e giovedì 19 maggio “Le Giornate della Salute”. Gli operatori dell’Azienda sanitaria saranno nella più piccola delle Pelagie per un vero e proprio screening dell’intera popolazione. L’offerta sanitaria è ampia e comprende, oltre agli screening oncologici, anche una vasta attività di prevenzione ed uno sportello amministrativo, in grado di andare incontro a tutte le esigenze della popolazione. Nei locali del Servizio di Continuità assistenziale ed in quelli attigui messi a disposizione dall’Amministrazione comunale, oltre che nei gazebo e nei camper dell’Asp, lavorerà l’equipe itinerante dell’Azienda, in grado di assicurare: lo screening del tumore della mammella (mammografia a bordo del camper dedicato per donne tra 50 e 69 anni di età); screening del cervicocarcinoma (25-64 anni); screening del tumore del colon retto (distribuzione…

Sei neonatologi assunti all’ASP di Agrigento, potenzieranno gli ospedali della provincia

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento recluta sei nuovi dirigenti medici neonatologi. Andranno a potenziare le Unità operative complesse di neonatologia degli ospedali di Agrigento, Licata, Sciacca e Canicattì. Nel dettaglio, due professionisti saranno destinati al “Barone Lombardo”, due al “San Giacomo D’Altopasso”, uno al “Giovanni Paolo II” ed uno al “San Giovanni di Dio”. Le procedure concorsuali sono già state ultimate e dopo la sottoscrizione dei contratti i nuovi dirigenti medici saranno immediatamente operativi. di Redazione© Riproduzione Riservata© Riproduzione Riservata

Open day itinerante dell’Asp di Palermo domenica ad Altofonte

Prosegue senza sosta il “viaggio” dei camper della prevenzione dell’Asp di Palermo. Domenica 8 maggio l’Open Day Itinerante farà tappa ad Altofonte dove in Piazza Falcone e Borsellino sarà realizzato il “villaggio della salute”. Dalle 10 alle 16 gli utenti di tutto il comprensorio avranno la possibilità di aderire ai programmi di screening o di ricevere la somministrazione del vaccino anticovid. Gli operatori dell’Asp garantiranno: Pap Test e HPV Test (per donne tra 25 e 64 anni), distribuzione del Sof Test (per la ricerca del sangue occulto nelle feci per uomini e donne tra 50 e 69 anni) e screening delle malattie infettive sessualmente trasmissibili (per HIV, sifilide ed epatite). Un’area sarà destinata alla vaccinazione anticovid: prima, seconda o dose booster. Verranno garantire anche le…

Asp Catania, chiudono oggi gli hub vaccinali, somministrate oltre 840 mila dosi

Sono state somministrare oltre 840 mila dosi nei sei hub della provincia di Catania. La presenza sul territorio dei punti vaccinali e il lavoro degli operatori ha consentito di gestire in modo ottimale l’emergenza covid. Oggi la chiusura di tutti gli hub, da martedi 19 l’attività proseguirà nei nuovi siti individuati dall’Asp. “Il lavoro di squadra – ricorda il commissario emergenza covid, Pino Liberti – è stato fondamentale e il mio ringraziamento, e quello del presidente della regione, Nello Musumeci, dell’assessore della Salute, Ruggero Razza, e del management dell’Asp va a tutti quelli che hanno lavorato e che ci hanno consentito di gestire al meglio l’emergenza, superare i momenti di difficoltà e contribuire in modo significativo alla campagna vaccinale. Il peggio sembra essere passato, ma…

1 2 3 4 32

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.