Privacy Policy

Asp

Alcuni consigli utili

Asp di Ragusa, giornata mondiale dell’Alzheimer: contrastare la malattia con la prevenzione

 Il 21 settembre, ventunesima Giornata mondiale dell’Alzheimer, istituita nel 1994 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Alzheimer’s Disease International (ADI), riunisce malati, familiari e associazioni di pazienti con Alzheimer in tutto il mondo con iniziative dedicate alla conoscenza e alla diffusione delle informazioni sulla malattia. Al giorno d’oggi le terapie per la Demenza di Alzheimer possono solo in parte mitigare i sintomi, ma purtroppo non hanno alcun impatto sulla progressiva evoluzione della malattia. Il dr. Salvatore Dipasquale, dirigente medico psichiatra,   del “Centro di Psicogeriatria e Riabilitazione Cognitiva” dell’Asp di Ragusa sottolinea che «l’unico vero strumento per contrastare la malattia di Alzheimer rimane la prevenzione.»  Ecco alcuni consigli utili:  Fare esercizio fisico  bastano 10 minuti di esercizio aerobico lieve per incrementare le connessioni neuronali a livello del giro…

Sanità in Sicilia

Asp Palermo, iter per stabilizzare i precari: i posti saranno ricoperti dai contrattisti ex Lsu

 L’Asp di Palermo ha avviato nuovi reclutamenti che porteranno alla firma del contratto a tempo indeterminato di 10 nuovi coadiutori amministrativi, 10 operatori tecnici informatici e 5 operatori tecnici magazzinieri. I posti saranno ricoperti dai contrattisti ex Lsu mediante scorrimento delle graduatorie esistenti, in continuità con l’accordo sottoscritto con i sindacati all’inizio delle operazioni di stabilizzazione avviate dalla direzione aziendale. “Con l’assessorato regionale alla Salute – spiega una nota di Asp Palermo – continuiamo a mantenere alto il livello di attenzione in materia di stabilizzazione del personale ex Lsu, nell’ottica dell’azzeramento del precariato storico che da 25 anni si è perpetrato nell’azienda sanitaria”. Sono, inoltre, in corso di definizione le procedure interne che consentiranno di aumentare da 3 a 14 i posti da assegnare di…

Qualità dei servizi erogati

Sanità Pubblica, il laboratorio Asp Siracusa ottiene accreditamento norme Ue

Il laboratorio di Sanità Pubblica dell’Asp di Siracusa ha conseguito l’accreditamento ai sensi della nuova norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 del 2018. Il Laboratorio di Sanità Pubblica, accreditato come laboratorio di prova dal 2011, rappresenta la struttura tecnico-scientifica laboratoristica di riferimento del dipartimento di prevenzione e ad esso compete l’esecuzione delle analisi del controllo ufficiale sugli alimenti e sulle acque destinate al consumo umano. Il certificato di accreditamento ai sensi della nuova norma, rilasciato da Accredia, cioè dell’Ente Italiano di Accreditamento, rappresenta il riconoscimento del livello di qualità del lavoro svolto e delle competenze tecniche del personale del Laboratorio, nonché una garanzia della ripetibilità e riproducibilità delle prove effettuate e in definitiva dell’affidabilità dei risultati ottenuti, esigenza oggi più che mai sentita dai cittadini…

AVVIATE LE MISURE DI CONTENIMENTO

Donna trovata morta in casa a Palermo: era positiva al Coronavirus

Una donna di 40 anni è stata trovata morta in casa a Palermo, nella zona dell‘ospedale Policlinico. ERA POSITIVA AL COVID-19 A chiamare i sanitari del 118 è stato un conoscente. Sul posto, sono intervenuti i sanitari, che hanno dovuto prendere atto della morte della donna. Si sono recati nell’appartamento anche polizia e medico legale. La signora, sottoposta ai test di rito, è poi risultata positiva al Coronavirus. L’Asp di Palermo sta effettuando gli interventi di contenimento e sta mettendo in isolamento quanti hanno avuto contatti con la vittima. © Riproduzione Riservata

iniziative anti Covid

Asp Trapani, attivata Unità di Crisi Aziendale: servirà per gestire al meglio l’emergenza Covid-19

Il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Paolo Zappalà, al fine di garantire un’efficace gestione delle problematiche legate al rischio sanitario ha attivato una Unità di Crisi Aziendale. La struttura, come previsto dalla Circolare assessoriale -DASOE- n.2 del 20/5/2020, è presieduta dal direttore sanitario Gioacchino Oddo, ed ha il compito di proporre, coordinare e monitorare gli interventi di contenimento e sorveglianza sanitaria connessi alla emergenza Covid-19 messi in atto dall’Asp di Trapani. Nell’ambito delle iniziative anti Covid già avviate, la definizione e il monitoraggio di protocolli sulle misure di sicurezza e contenimento Covid 19 all’interno dei Presidi Ospedalieri dell’ Azienda e delle procedure per la tempestiva individuazione dei soggetti contagiati, la pianificazione di specifiche azioni di isolamento, “contact tracing” e sorveglianza sanitaria attiva, il monitoraggio dei flussi…

Coronavirus

Misilmeri, tutti i tamponi sono negativi: la buona notizia dall’Asp Palermo

È finalmente arrivato l’esito dei tamponi effettuati ieri dall’Asp di Palermo nel comune di Misilmeri, circa 20 tamponi eseguiti nella giornata del 31 agosto, risultati tutti negativi al Covid-19. Una notizia che fa tirare un sospiro di sollievo alla comunità, che in queste ore era stata in apprensione per l’alto numero dei contatti diretti. La preziosa collaborazione tra l’amministrazione, l’Asp e i soggetti coinvolti ha permesso di agire tempestivamente, attuando tutte le procedure precauzionali e impedire eventuali ulteriori contagi. “Siamo felici di poter comunicare l’esito negativo dei tamponi effettuati ai nostri concittadini– dice il sindaco di Misilmeri, Rosalia Stadarelli- abbiamo fatto il possibile per riuscire a fornire in breve tempo tutti i contatti all’Asp, che tempestivamente ha predisposto tutto per la procedura”. L’allarme era inizialmente…

In isolamento domiciliare

Donna di Agrigento positiva al Coronavirus dopo vacanza in Sardegna

Una donna di Agrigento, tornata da una vacanza in Sardegna, è risultata positiva al Coronavirus. L’Asp ha già attivato tutte le attività di prevenzione e gli accertamenti sui suoi possibili contatti. “La concittadina accusa alcuni sintomi tipici della malattia e si trova in isolamento domiciliare – ha spiegato il sindaco Lillo Firetto – Chiedo a tutti gli agrigentini di continuare a usare le precauzioni per evitare il contagio: mantenere il distanziamento sociale, evitare baci e abbracci, indossare la mascherina, lavare bene e spesso le mani, igienizzarle con il gel prima di entrare nei luoghi pubblici e negli esercizi commerciali. Rispettare queste poche regole significa avere rispetto per le persone più fragili e per gli anziani”.   © Riproduzione Riservata

I DATI

Covid, report Trapani e provincia: sono 19 gli attuali positivi

Totale casi attuali positivi 19 (il dato è al netto di decessi e guarigioni) così distribuiti: Castelvetrano0; Calatafimi-Segesta1; Trapani6; Valderice1; Alcamo2; Partanna0; Buseto Palizzolo0; Campobello di Mazara0; Castellammare del Golfo0; Erice2; Gibellina0; Marsala 6, Mazara del Vallo 0; Paceco1; Salemi 0 In particolare: i 2 casi riscontrati ad Alcamo riguardano soggetti che hanno sviluppato la positività fuori provincia e attualmente sono ricoverati in ospedali fuori territorio trapanese; il caso di Calatafimi – Segesta riguarda un soggetto domiciliato a Calatafimi-Segesta ma residente in Romania e attualmente ricoverato fuori provincia; il caso di Valderice riguarda un soggetto trasferito in Covid Hospital a Palermo Totale tamponi effettuati 21. 902 Test sierologici su personale sanitario 9.676 Test per ricerca antigene 1114  Decessi 5; Guariti e dimessi 130 Continua l’attività…

Dal 27 agosto al 7 settembre

Asp Trapani: al via test sierologici anti Covid per docenti e Ata

Docenti e personale Ata delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado della provincia di Trapani, da domani, giovedì 27 agosto a lunedì 7 settembre, potranno effettuare su base volontaria il​ test sierologico anti Covid, in ottemperanza a quanto stabilito a livello nazionale e regionale. ​ L’iniziativa si inserisce in un più ampio programma nazionale che coinvolge tutto il personale docente e tecnico amministrativo delle scuole statali e paritarie finalizzato a garantire l’apertura in sicurezza delle scuole il prossimo 14 Settembre. In particolare, l’Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha attivato un servizio dedicato al personale scolastico privo di Medico di Medicina Generale (MMG) e al personale il cui il medico di riferimento non sia disponibile a partecipare allo screening sierologico. Basterà fissare un appuntamento con…

Una nota la presidente della commissione Salute dell’Ars

Asp Agrigento cede locali all’Inps, La Rocca Ruvolo: “Si potrà smaltire una lunga lista d’attesa”

“Ringrazio il direttore generale dell’Asp di Agrigento Mario Carmelo Zappia per aver ricevuto ieri nella sede della direzione dell’ospedale di Sciacca i medici dell’Inps, i dottori Massimo Migliore e Vito Maggio, per dare la disponibilità dell’Azienda sanitaria provinciale a cedere dei locali – tre stanze con un bagno – utili a poter iniziare le visite mediche dell’Inps e potere così smaltire la lunga lista d’attesa. Il direttore si è reso conto della necessità, ha dato massima disponibilità e ha assicurato che si adopererà nell’immediato per risolvere la questione. Un ringraziamento va al direttore Zappia per aver avuto, nel suo secondo incontro a Sciacca, anche attenzione per il territorio in questo senso”. Lo afferma in una nota la presidente della commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca…

1 2 3 18

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.