Privacy Policy
Home / Sanità in Sicilia (Page 2)

Sanità in Sicilia

L'evento

Amiloidosi ereditaria, il convegno al Policlinico di Palermo. L’esperto Brighina: “Garantiamo ai pazienti trattamenti efficaci” CLICCA PER IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO È l’amiloidosi il fulcro del convegno del 1 dicembre, tenutosi al Policlinico di Palermo. La Sicilia si è sempre distinta in questo ambito di ricerca diventando anche il punto di riferimento di un importante studio epidemiologico nazionale. Quando si parla di amiloidosi, come spiega il responsabile scientifico dell’evento, già direttore del Centro Cefalee del Policlinico Paolo Giaccone di Palermo, il prof. Filippo Brighina, si tratta di una malattia ereditaria legata all’accumulo di una sostanza amiloide dovuta ad una mutazione del gene della transtiretina. “Oggi questa malattia gode di una cura molto efficace che riesce ad interromperne l’evoluzione. Normalmente per questo ci vogliono anni, variabilmente a seconda della mutazione genica. Con queste terapie noi riusciamo direttamente a fermare la sua progressione“, afferma il professore. Questo evento dedicato…

Il bollettino

Covid: 729 nuovi contagi e 9 vittime in Sicilia

Sono 729 i nuovi casi di Covid19 registrati in Sicilia a fronte di 27.940 tamponi processati. Ieri i nuovi positivi erano 545. Il tasso di positività oggi è 2,6% e torna ad aumentare rispetto a ieri quando era al 1,7%. E’ quanto si legge nel bollettino di oggi del Ministero della Salute e della Protezione Civile. L’isola è, anche oggi, al settimo posto per contagi, al primo c’è il Veneto con 2.656 casi, al secondo la Lombardia con 2.503, al terzo il Lazio con 1.638 casi. Gli attuali positivi sono 12.637 con un aumento di 92 casi. I guariti sono 628 mentre le vittime sono 9 e portano il totale dei decessi a 7.214. Sul fronte ospedaliero restano 351 i ricoverati, esattamente come ieri; in terapia intensiva sono 43,…

L'annuncio

Covid, nuova ordinanza con ulteriori misure di prevenzione in vista delle festività natalizie

Nuove misure di prevenzione anti Covid in arrivo in Sicilia per contrastare la diffusione del virus, anche nella variante comunemente nota come “Omicron”, in vista delle prossime festività natalizie. A prevederle è la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, e adottata in seguito alla relazione dell’assessorato alla Salute. I provvedimenti entreranno in vigore da domani, 2 dicembre, e saranno validi fino al prossimo 31 dicembre. Queste le principali novità introdotte: Obbligo di tampone in porti e aeroporti siciliani per i passeggeri provenienti da 15 Stati esteri La nuova ordinanza estende l’obbligo di tampone nei porti e aeroporti siciliani ai passeggeri che arrivano dalla Repubblica del Sudafrica, Botswana, Hong Kong, Stato d’Israele, Repubblica Araba di Egitto e Repubblica di Turchia. Attualmente il controllo…

Giornata mondiale contro l'Aids

Aids e malattie sessualmente trasmissibili, l’esperto: “Tema importante ma sottovalutato”

Oggi, giorno 1 dicembre, è la giornata mondiale contro l’AIDS, indetta nel 1988 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e approvata ogni anno dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Si tratta di una giornata dedicata alla sensibilizzazione e coscienza dell’epidemia di AIDS dovuta alla diffusione del virus da HIV. A parlarne a Sanità in Sicilia è la ginecologa Laura Giambanco, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale S. Antonio Abate di Trapani. “Lo scopo di questa giornata è quello di ricordare intanto che l’AIDS, sebbene se ne parli da decenni, è sempre presente e poi sensibilizzare alla prevenzione, che non significa demonizzare la malattia o i portatori dell’AIDS, ma ricordare che è possibile prevenire l’infezione con dei banalissimi accorgimenti come il preservativo ad ogni rapporto, dall’inizio alla…

Il bollettino

Coronavirus: 545 nuovi positivi e 8 vittime in Sicilia

Sono 545 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia (ieri 559), a fronte di 32.398 tamponi effettuati, su un totale di 7.429.936 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 8 decessi (ieri 6) che portano il totale delle vittime, sull’isola, a 7.205. E’ quanto si legge nel bollettino di oggi del Ministero della Salute e della Protezione Civile. I DATI numero degli attualmente positivi in Sicilia è di 12.545 (+337) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 308, di cui 43 in Terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 12.194 pazienti. I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza ad oggi sono 304.472 (+200). NELLE PROVINCE Questi i nuovi casi suddivisi per provincia: Palermo 96, Catania 215, Messina 12, Siracusa 28, Trapani 58, Ragusa 53, Caltanissetta…

la tavola rotonda

Insieme qui: inaugurato il quarto centro di cura della partnership Gemelli Giglio | CLICCA PER VEDERE IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO Si è tenuta oggi 30 novembre la presentazione del quarto centro di cura dell’Gemelli Giglio Medical Partnership, la collaborazione tra le due eccellenze italiane sul fronte della sanità. Un vero e proprio gemellaggio che ha portato la Sicilia ad essere un punto di riferimento anche per chi decide di curarsi fuori regione. “Questa è una giornata importante in cui presentiamo un progetto che è già iniziato, di una partnership tra noi e il Policlinico Gemelli, che è un’istituzione di rilievo nazionale e internazionale ed è un progetto che presentiamo oggi con grande emozione e grande soddisfazione alla città e alla Regione“, afferma il Presidente della Fondazione Giglio di Cefalù, Giovanni Albano. “Ricordiamo i nostri centri di cure che sono prevalentemente dei…

L'annuncio

Covid, ripartono a Palermo le prenotazioni per i vaccini a domicilio

“Il servizio di vaccinazione a domicilio offerto dalla Fiera del Mediterraneo non si è mai fermato: squadre di medici vaccinatori in servizio presso la struttura commissariale continuano e hanno sempre continuato ogni giorno a recarsi a casa dei pazienti che hanno fatto richiesta per eseguire prime, seconde o terze dosi. Ciò che si è reso necessario sospendere temporaneamente, ieri pomeriggio, è stato il servizio di prenotazione del vaccino a domicilio: uno stop di appena alcune ore per consentire di distribuire tra i prossimi giorni le tante richieste di prenotazione arrivate“. Lo dice in una nota la struttura commissariale per l’emergenza Covid a Palermo. Da oggi è già nuovamente possibile tornare a prenotare il vaccino a casa dal portale della Fiera del Mediterraneo a questo link: https://fiera.asppalermo.org/site/hub/87 di Redazione©…

I dati

Covid: in Sicilia 559 nuovi positivi e 6 vittime

Sono 7.975 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 12.932. Sono invece 65 le vittime in un giorno, in aumento rispetto a ieri, quando erano state 47. Il tasso di positività è al 2,9%, in aumento rispetto al 2,5% di ieri. I DATI IN SICILIA Sono 559 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore sull’Isola (ieri erano 777). Questo porta il totale delle persone attualmente positive a 12.208 . Di questi 321  sono ricoverati con sintomi,  44 si trovano in terapia intensiva, mentre 11.843 sono posti in isolamento domiciliare. Il tasso di positività oggi è al 3,8% in aumento rispetto a ieri che era al 3,1%. L’isola è al sesto posto per contagi. Per quanto riguarda i decessi, sono 6 ; il che…

Le iniziative

Giornata mondiale contro l’Aids, Razza: “Screening gratuiti in tutta l’Isola” CLICCA PER IL VIDEO

Screening gratuiti sull‘Hiv e le malattie sessualmente trasmissibili in tutte le province. Questa mattina al PalaRegione di Catania, l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza ha presentato le numerose iniziative che le Aziende sanitarie provinciali e le Aziende ospedaliere metteranno in campo su tutto il territorio della Sicilia mercoledì primo dicembre, in occasione della “Giornata mondiale contro l’Aids”. Per accedere ai test gratuiti non occorrerà prenotarsi né presentare una ricetta medica. Sono previste inoltre attività informative in presenza e on line nelle scuole, camper e gazebo nelle piazze e nelle università e incontri nelle case circondariali. Si tratta di alcune delle tante iniziative di educazione alla salute e screening di popolazione programmate in tutta l’Isola (in allegato l’elenco delle attività nelle singole province) . «Con un grande impegno corale – ha sottolineato l’assessore – tutte…

il primo creato ex novo

Nuovo pronto soccorso al San Marco di Catania, Razza: “Questo è l’ultimo tassello che porto a compimento”

Il 9 dicembre apre il pronto soccorso dell’ospedale San Marco. Lo ha annunciato a Catania l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza a margine della presentazione del programma delle iniziative di educazione alla salute organizzate dalla Regione Siciliana in occasione della ‘Giornata mondiale contro l’Aids’ del primo dicembre. “Io mi sono insediato nel dicembre del 2017 – ha ricordato Razza – con la protesta dei cittadini e dei comitati perché il San Marco rischiava di rimanere la più grande incompiuta del Sud Italia. Questo è l’ultimo tassello che porto a compimento, nonostante il Covid, e che restituisce certamente a questo territorio un lavoro per il quale erano state spese ingenti risorse“. Quello dell’ospedale San Marco è il quarto pronto soccorso di Catania, il primo ad essere…

1 2 3 4 65

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.