Privacy Policy
Home / Salute

Salute

I dati dello Svimez

Diminuiscono i ‘viaggi della speranza’ per curarsi lontano dalla Sicilia

Qualcuno li chiama i viaggi della speranza, quelli che ogni anno vedono centinaia di siciliani prendere l’aereo per curarsi lontano dall’Isola. Ebbene, sono in diminuzione gli spostamenti dalla Sicilia verso altre regioni d’Italia. Il dato emerge dal rapporto Svimez presentato a Roma. Nel Mezzogiorno circa il 10% del totale dei residenti ricoverati per interventi chirurgici acuti si sposta verso altre regioni, a fronte di valori compresi tra il 5% e il 6% nelle regioni del Centro-Nord. Il tasso di emigrazione, però, si riduce in due regioni, la Basilicata e, appunto, la Sicilia. Resta sostanzialmente stabile in Campania e aumenta in tutte le altre regioni meridionali. “Il basso tasso di gradimento dei servizi sanitari al Sud – si legge nel Rapporto – dipende da numerosi fattori,…

Sanità, congresso Ainr: estendere la neuroradiologia in Sicilia

“Abbiamo gettato le basi per la realizzazione delle Neuroradiologie di tutta la Sicilia”. Lo hanno detto, a conclusione del trentesimo congresso nazionale dell’Ainr, associazione italiana di neuroradiologia diagnostica e interventistica, tenutosi dal 2 fino al 5 ottobre al Palazzo arcivescovile di Siracusa, Concetto Cristaudo, Marcello Longo e Maria Pia Pappalardo, primari di Neuroradiologia degli ospedali Cannizzaro di Catania, Policlinico di Messina e del Civico di Palermo.

Farmaci: Ok, il prezzo è giusto?

farmaci innovativi e spesa

E’ stato recentemente pubblicato un’articolo sul Corriere Salute in cui il professore Silvio Garattini, direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri”, ha sottolineato come in Italia esistano notevoli differenze di prezzo fra farmaci approvati per le stesse indicazioni d’uso, spesso non giustificabili.

Cefalea resistente, al via la sperimentazione per il trattamento con un nuovo stent venoso

Un nuovo stent venoso per il trattamento di pazienti affetti da Cefalea resistente: ciò è frutto di uno studio clinico del professore Pierfrancesco Veroux dell’Università di Catania, mai realizzato prima nell’uomo, che è stato recentemente approvato dal Comitato Etico Catania 1 in via definitiva e che consentirà agli esperti di valutare la sicurezza e l’efficacia del nuovo dispositivo nel trattamento di pazienti affetti da Cefalea resistente alla terapia medica.

1 2 3 6

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.