Privacy Policy
Home / Salute in pillole

Salute in pillole

completate le firme

Covid: chiesta approvazione vaccino Pfizer adattato a sottovariante Ba.1 per gli over 12

Pfizer e BioNTech hanno annunciato di avere completato la procedura di richiesta di approvazione all’Agenzia europea dei medicinali (Ema) per il vaccino aggiornato contro Covid-19. Il vaccino è bivalente e oltre a contrastare il vecchio virus è stato adattato anche alla sotto-variante Omicron BA.1. La domanda di approvazione riguarda per ora le somministrazione alle persone con età pari o superiore ai 12 anni. I dati resi disponibili nelle scorse settimane dall’azienda e sottoposti a Ema mostravano che il nuovo vaccino induceva una risposta immunitaria superiore contro Omicron BA.1 rispetto al vaccino attualmente in commercio. di Redazione© Riproduzione Riservata© Riproduzione Riservata

il fatto

Omicron e bambini: raddoppiano i ricoveri, più colpita la fascia da zero a due anni con circa 1000 contagi in una settimana

Omicron 5 corre e lo fa soprattutto tra i bambini, che sono i più colpiti dai contagi: nell’ultima settimana sono stati oltre 4 mila i nuovi contagi nella fascia 0-13 anni e i ricoveri pediatrici sono raddoppiati. In base al bollettino siciliano, nell’ultima settimana i nuovi casi sono stati 1.002 tra i bambini fino a due anni, 885 nel target 3-5 anni, 1.770 tra 6 e 10 anni e 1.243 tra 11 e 13 anni. Dal 30 giugno ad oggi sono stati ricoverati 57 bambini su 40 posti letto pediatrici regionali. Considerato il nuovo innalzamento di contagi, il Ministero della Salute ad indurre le Regioni a potenziare l’assistenza in modo da poter garantire l’ampliamento dei posti letto, da modulare in base alle necessità. Contemporaneamente l’assessorato…

l'intervista

Covid tra Omicron e indiana, cosa succede e cos’è questa nuova variante? Risponde l’infettivologo Colletti

I contagi da Covid sono in costante aumento e continuano ad emergere nuove varianti. L’ultima volta in cui sono stati così numerosi risale al 2 febbraio, pochi giorni dopo il picco dell’ondata della variante Omicron. Superare in estate la soglia dei centomila nuovi casi al giorno è la prova che l’ipotesi del virus stagionale non può essere più applicata. Le varianti appaiono e attraversano il pianeta nel giro di pochi giorni, infatti mentre la variante Omicron 5 deve ancora raggiungere il suo picco di diffusione, ce n’è già un’altra sulla rampa di lancio: è la nuova variante indiana che risulta essere molto più contagiosa. Ad approfondire l’argomento è Pietro Colletti, infettivologo responsabile dell’Unità operativa complessa Malattie Infettive dell’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala: “È una variante che deve essere…

il bando

ISS: concorsi per assunzioni a tempo determinato, richiesti ricercatori e tecnologi

gurs-gazzetta-ufficiale-concorsi

Sono indette selezioni pubbliche, per titoli e prova-colloquio, per l’assunzione, con contratto a tempo determinato della durata di due anni, presso varie strutture dell’Istituto superiore di sanità, per la copertura di due posti di ricercatore III livello di cui uno a tempo parziale al 70% e di cinque posti di tecnologo III livello. Sono richiesti: una unità di tecnologo, III livello professionale – Codice concorso: TD TEC SCIC 2022 01; due unità di tecnologo, III livello professionale – Codice concorso: TD TEC ON 2022 01; una unità di ricercatore, III livello professionale, a tempo parziale settanta per cento – Codice concorso: TD RIC FARVA 2022 01; una unità di ricercatore, III livello professionale – Codice concorso: TD RIC MACA 2022 01; due unità di tecnologo,…

l'evento

A Roma il simposio annuale PGEU, Tobia: “Grazie a tutti i partecipanti, rappresentanti del Governo e Istituzioni Italiane ed Europee” CLICCA PER IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO E LA GALLERY IN BASSO Il 13, 14, 15 giugno a Roma, si è svolta l’Assemblea e del Simposio annuale del PGEU, l’associazione dei titolari di farmacia e dei farmacisti dei 27 Paesi aderenti all’UE. A fare il punto sui temi dibattuti nel corso del simposio è stato il segretario nazionale di Federfarma e presidente PGEU Roberto Tobia, che ha aperto i lavori. L’evento si è svolto alla presenza di personalità di rilievo e istituzionali, dai rappresentanti del Governo, alle Istituzioni Italiane ed Europee, ed in particolar modo ad Andrea Mandelli, vice Presidente della camera dei deputati e Presidente della FOFI, Marco Cossolo, Presidente di Federfarma, Koen Straetmans, President of APB, Association of Pharmacists Belgium, Antonio Gaudiosocapo della Segreteria Tecnica del Ministero…

il servizio

Pandemia e biocontenimento: strategie per il futuro, l’evento all’Ordine dei medici di Palermo CLICCA E GUARDA IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO Strategia e futuro del biocontenimento in Italia al centro del dibattito dell’evento “Pandemia e Rischio Biologico”, svoltosi a Villa Magnisi, sede dell’Ordine dei medici di Palermo. Nel corso dell’evento, organizzato dall’Omceo in collaborazione con Human Biosafety Health, sono intervenute personalità di risalto nell’ambito del biocontenimento e dei soccorsi come Marco Lastilla, Col. capo del centro aeromedico specialistico Istituto Medicina Aerospaziale, Francesco Maraglino, direttore Ufficio 5 Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute, Ulrico Ageloni, Dirigente medico Segretario Generale del Ministro della Salute. “Questo è un evento che si collega ai precedenti eventi e ad una forte collaborazione col Ministero della Salute. Noi, grazie a queste collaborazioni, abbiamo già dal 2019 preparato dei corsi di formazione sul biocontenimento durante pandemie…

la ricerca

Long Covid: il canto come soluzione per una vita normale, lo conferma l’iniziativa inglese Eno Breath

I sintomi del post covid possono durare a lungo creando diversi disagi, fino, tal volta, a diventare invalidanti. Un gruppo di scienziati inglesi ha scoperto che anche la respirazione, ma soprattutto il canto, possono aiutare a recuperare la salute e una vita normale, dopo esser usciti dall’isolamento. La notizia arriva da uno studio inglese pubblicato su Lancet Respiratory Medicine, nel quale i ricercatori hanno analizzato i risultati dell’iniziativa ENO Breath (proposta dall’English National Opera e Imperial College Healthcare NHS Trust). Questi hanno sviluppato un programma di sei settimane, con lezioni vocali personalizzate per aiutare a ripristinare la capacità respiratoria dopo il contagio. Gli esercizi a cui sono stati sottoposti i pazienti sono clinicamente testati, ma rielaborati da tutor di canto professionisti, e consegnati online. Gli…

1 2 3 16

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.