Privacy Policy
Home / News (Page 2)

News

Domenica 24 ottobre

Asp Palermo: screening mammografico gratuito e senza prenotazione

Porte aperte domenica prossima 24 ottobre nei centri screening dell’Asp di Palermo. Le donne di età compresa tra 50 e 69 anni avranno l’opportunità di effettuare gratuitamente e con accesso diretto la mammografia. L’Open Day domenicale dell’Azienda sanitaria provinciale del capoluogo (che si aggiunge alle aperture periodiche dei Centri anche nei giorni di sabato) rientra nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione di “Ottobre, mese rosa per la prevenzione del tumore al seno” ed ha l’obiettivo di andare incontro alle esigenze delle donne, soprattutto quelle che lavorano e durante la settimana potrebbero incontrare difficoltà ad aderire alla campagna di screening. Dalle ore 8.30 alle 13.30 di domenica 24 ottobre saranno 6 complessivamente le strutture di città e provincia nelle quali effettuare la mammografia: Ex IPAI di…

Il fatto

Covid: donna reduce da un tumore risulta positiva per quasi un anno

Una donna è risultata positiva al Covid per quasi un anno. È successo nel Maryland, Stati Uniti, dove una 47enne ha avuto test molecolari positivi per ben 335 giorni, dalla primavera del 2020 all’aprile di quest’anno. La donna era in remissione da un linfoma, dunque un‘immuno-compromessa. Tre anni prima era infatti guarita da un tumore al sangue grazie a delle terapie piuttosto invasive che l’avevano lasciata con bassi livelli di linfociti B, ovvero quelli responsabili della produzione di anticorpi. All’inizio della malattia, la 47enne era stata ricoverata al National Institutes of Health di Bethesda e quando i sintomi sono migliorati la donna è stata dimessa dall’ospedale. Tuttavia i tamponi, anche dopo mesi, risultavano sempre positivi. Inizialmente, il team di medici che la curava ha pensato…

I dati di oggi

Coronavirus: in Sicilia 286 nuovi contagi e 7 vittime

Sono 286 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell’isola a fronte di 14.619 tamponi processati in Sicilia. Ieri erano 368. L’incidenza scende al 1,8% rispetto al 2,5% di ieri. L’isola è al sesto posto per contagi giornalieri, al primo posto c’è il Veneto con 446 casi, al secondo posto il Lazio 431 casi, al terzo la Lombardia 383 casi, al quarto la Campania con 355 e al quinto l’Emilia Romagna con 294. Gli attuali positivi sono 6.682 con una diminuzione di 124 casi. I guariti sono 403 mentre si registrano altre 7 vittime che portano il totale dei decessi a 6.967. La Regione comunica che le vittime sono dei giorni scorsi. Sul fronte ospedaliero sono adesso 314 ricoverati, 2 in più rispetto a ieri…

Il fatto

Donazione organi: trapiantato per la prima volta il rene di un maiale sull’uomo

È la prima volta che il rene di un maiale viene trapiantato sull’uomo, con grande successo. È successo alla New York University Langone Health dove una donna che soffriva di disfunzione renale era tenuta in vita artificialmente. La famiglia della paziente si è dimostrata fiduciosa nei confronti dei medici ed ha acconsentito all’esperimento. Il maiale in questione, aveva subito un intervento di modifica dei geni così da eliminare una molecola contenuta nei suoi tessuti che provoca un rigetto repentino nel corpo del paziente. Il successo dell’operazione permetterà di trapiantare organi su altri esseri umani in stato terminale, che normalmente muoiono per assenza di donatori. Solo negli Stati Uniti infatti sono oltre 107.000 le persone in attesa di un trapianto di organi, i cui tempi vanno dai…

Il bollettino

Covid: 368 i nuovi positivi e 5 i decessi in Sicilia

Download Geekbench Pro 5.4.3 Crack With License Key [Latest] 2021 FreeSono 368 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell’isola a fronte di 14.619 tamponi processati in Sicilia. Ieri erano stati 264. L’incidenza sale al 2,5%, ieri era all’ 1,4%. L’isola è al quinto posto per contagi giornalieri, al primo posto c’è la Lombardia con 457 casi, al secondo il Veneto con 455 e al terzo la Campania con 406 e al quarto il Lazio con 381 casi. Gli attuali positivi sono 6.806 con una diminuzione di 41 casi. I guariti sono 404 mentre si registrano altre 5 vittime che portano il totale dei decessi a 6.960. La Regione comunica che le vittime sono dei giorni scorsi. Sul fronte ospedaliero sono adesso 312 i ricoverati,…

La dichiarazione

Green Pass, farmacisti: “Tamponi oltre orario di servizio e giorni di chiusura”

Il Commissario straordinario per l’emergenza Covid Francesco Figliuolo, sentito il Ministero della Salute, ha chiesto alle Regioni di agevolare le farmacie affinché “possano continuare a effettuare i tamponi antigenici rapidi oltre gli orari di servizio e nelle giornate di chiusura” e possano eseguire i tamponi “anche nei casi in cui i soggetti non si siano prenotati“. Lo rende noto la Federazione degli ordini dei farmacisti italiani (Fofi), rilevando che il commissario ha accolto le proposte della Fofi. I farmacisti, afferma la Fofi, “sapranno sfruttare questa opportunità per rendere un servizio ancora più efficace ed efficiente“. La Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, si legge in una nota, “ringrazia il Commissario straordinario per l’emergenza COVID-19, Generale Francesco Figliuolo, per aver accolto la sua proposta di ampliare l’esecuzione dei tamponi rapidi…

La dichiarazione

Certificati falsi, Razza: “Siamo in emergenza nazionale e bisogna rispettare le regole”

ruggero razza

“Avverto il dovere di richiamare ancora una volta tutti al rispetto delle regole ed alla prudenza. Le strutture della Regione stanno procedendo a controlli e segnalazioni. Così come le forze dell’ordine, con in testa il NAS, stanno operando con senso delle istituzioni per garantire la sicurezza di tutti. Non sono per cultura professionale colpevolista e, anzi, sono il più garantista tra i garantisti. Ma siamo in una condizione di emergenza nazionale e bisogna rispettare le regole. Tutte“, commenta così l’assessore Regionale alla Salute Ruggero Razza, sulla sua pagina Facebook, la notizia dei 4 medici che a Catania falsificavano certificati per l’esenzione alla vaccinazione anti Sars-cov-2. di Redazione© Riproduzione Riservata© Riproduzione Riservata

Il fatto

Buccheri La Ferla di Palermo: eseguito per la prima volta un intervento con chemioterapia intraoperatoria

Su un giovane paziente di 42 anni, presso l‘Unità Operativa Complessa di Chirurgia dell’Ospedale Buccheri La Ferla Fatebenefratelli, diretta dal dott. Cosimo Callari, per la prima volta è stato eseguito con successo un intervento di asportazione di tumore del colon con metastasi peritoneali (carcinosi peritoneale). Ogni anno in Italia la carcinosi peritoneale, colpisce circa 25.000 persone con un significativo peggioramento sia della prognosi sia della qualità della vita dei pazienti. La chemioterapia classica in tali situazioni non offre, una reale capacità di contenimento della crescita tumorale. Il delicato intervento è stato realizzato dal dott. Dario Di Miceli, responsabile dell’unità operativa di chirurgia oncologica e dal dott. Guido Martorana, responsabile dell’unità operativa di chirurgia laparoscopica avanzata. Al paziente è stato asportato il tumore recidivo e la membrana dell’addome…

Il bollettino

Coronavirus in Sicilia: 264 nuovi casi e 13 decessi

Sono 264 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell’isola a fronte di 19.282 tamponi processati in Sicilia. Ieri erano 260. L’incidenza scende all’ 1,4% ieri era al 2,4%. L’isola è al quarto posto per contagi giornalieri, al primo c’è la Lombardia con 412 casi, al secondo il Lazio con 326 e al terzo il Veneto con 294 casi. I DATI Gli attuali positivi sono 6.847 con una diminuzione di 697 casi. I guariti sono 948 mentre si registrano altre 13 vittime che portano il totale dei decessi a 6.955. La Regione comunica che sono vittime dei giorni scorsi. Sul fronte ospedaliero sono adesso 303 ricoverati, 6 in più rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 48 cinque in più rispetto a…

L'accordo

Asp Trapani, Cannabis: da oggi gratis per uso terapeutico

cannabis

La Cannabis per uso terapeutico è gratis a Trapani. Il farmaco sarà fornito gratuitamente ai pazienti affetti da dolore cronico e neuropatico e da spasticità da sclerosi multipla grazie ad una convenzione stipulata stamattina tra l’Asp di Trapani e la Farmacia dello Stadio (Casa Santa Erice, Tp). Secondo la convenzione, che ha durata biennale, le preparazioni magistrali di Cannabis potranno essere erogate con oneri a carico del Sistema Sanitario Regionale a favore degli assistiti residenti in Sicilia con i seguenti requisiti: – Essere in possesso di ricetta non ripetibile SSN cartacea e Piano Terapeutico prescritto dal medico specialista che opera presso le unità operative di Anestesia e Rianimazione, Centri di terapia del dolore e neurologia dell’Asp di Trapani; – Essere in possesso di Scheda Raccolta…

1 2 3 4 138

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.