Privacy Policy
Home / News

News

Tutti gli ospedali

Asp di Agrigento, 32 incarichi per ausiliari specializzati in provincia

L’Asp di Agrigento ha avviato l’iter per il conferimento di 32 incarichi da tre mesi per ausiliari specializzati, necessari per sopperire alle carenze di organico. Fino ad adesso sono stati affidati incarichi trimestrali di ausiliario specializzato, attingendo alla graduatoria dell’aprile del 2014. Gli ausiliari specializzati saranno destinati in numero di nove all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì, dieci al “San Giacomo d’Altopasso” di Licata, uno al “San Giovanni di Dio” di Agrigento, tre all’ospedale di Ribera, uno al Dsm di Agrigento e sei all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Un infermiere occorre al Csm di Canicattì visto che l’infermiere di ruolo è andato in pensione e c’è, inoltre, da coprire – con una supplenza – l’aspettativa di congedo straordinario per un altro infermiere. Al “San Giovanni…

Tutti i dettagli dell'iniziativa

Un pronto soccorso nel quartiere Zen di Palermo

Un pronto soccorso per il quartiere Zen di Palermo. Questo uno dei progetti della fondazione “Terzo Pilastro Internazionale”, presieduta dal professore Emmanuele F.M. Emanuele. “Mi ero recato allo Zen per replicare lì l’esperienza di Roma, fatta a Tor Marancia, con alcuni dei principali street artist da portare sul posto per abbellire il luogo – dice Emanuele in una intervista all’Italpress -, ma mi hanno comunicato che non esiste un presidio sanitario nel quartiere Zen. Ritengo che questa sia la priorità e mi sono impegnato in tal senso. Desidererei avere una risposta dalle autorità locali in tempi brevi per avere un pronto soccorso per gli abitanti dello Zen”. A settembre, nel quartiere di Tor Marancia, a Roma, la fondazione aveva installato in una palazzina dell’Ater –…

Cannabis terapeutica in Sicilia, Razza: “Non sono contro campagna di comunicazione”

Ruggero Razza

L’assessore regionale alla Salute della Regione Siciliana Ruggero Razza non chiude all’uso terapeutico della cannabis in sicilia e si mostra possibilista, seppure con tutte le puntualizzazioni del caso, all’uso  terapeutico della Cannabis in Sicilia. “Non sono contrario all’avvio di una campagna di comunicazione e informazione sull’uso terapeutico della cannabis e neppure a fare un approfondimento sull’idea di coltivare le piante in Sicilia, voglio pero’ il supporto giuridico e scientifico“. Così si è espresso, parlando all’Ansa, l’assessore Razza. Il componente della giunta guidata da Nello Musumeci ha istituito un tavolo tecnico circa un anno fa su richiesta di alcune associazioni con l’obiettivo di sintetizzare le proposte attorno alla cannabis terapeutica. Del tavolo fanno parte diciassette sigle e, finora, si è riunito soltanto una volta. “Avevo suggerito di creare un…

L'inaugurazione

Nasce il nuovo centro di neuroriabilitazione di Troina

Sei piani per un’area complessiva di ottomila metri quadrati con 120 posti letto: è il nuovo centro di neuroriabilitazione “Nostra signora di Lourdes” dell’Oasi di Troina, centro medico-scientifico a livello internazionale nell’ambito dei disturbi del neurosviluppo, delle disabilità intellettive e dei disturbi neurocognitivi. A tagliare il nastro, assieme al presidente dell’istituto Oasi Silvio Rotondo, il governatore della Regione Siciliana Nello Musumeci. Il centro è stato benedetto dal vescovo di Nicosia Salvatore Muratore, alla presenza degli assessori regionali alla Famiglia e alla Salute, Antonio Scavone e Ruggero Razza, delle autorità civili, religiose, militari. Il nuovo centro sorge in contrada San Michele, a ridosso della strada statale 575 verso Catania, adiacente alla cittadella dell’Oasi.

L'iniziativa dell’ARNAS Civico Di Cristina Benfratelli

‘Lo psicologo in pediatria’, il benessere dei più piccoli durante il ricovero: il convegno

Il gioco per promuovere il benessere psicologico del bambino durante il suo ricovero in ospedale. Tre giornate dedicate ai piccoli pazienti e alle loro famiglie organizzate dall’UOSD di Psicologia Clinica dell’ARNAS Civico Di Cristina Benfratelli di Palermo. Un laboratorio al giorno per pazienti e genitori per affrontare insieme giocando argomenti fondamentali per lo sviluppo sano del minore e per una gestione funzionale della sua patologia. L’iniziativa “Lo Psicologo in Pediatria” avrà inizio giovedì 7 novembre a Palermo e si svolgerà dalle 15,00 alle 17,30 al secondo piano dell’Ospedale dei Bambini Di Cristina. I laboratori che verranno condotti dalle psicologhe dell’UOSD del Civico (Psicologia Clinica) Ivana Caruso, Marina Di Pasquale, Daria Pandolfo, Claudia Pelaia, Rosa Puleo continueranno il 6 febbraio e il 9 aprile 2020 e…

L'incontro l'8 novembre

Neurochirurgia, open day a Licata con il dottor La Rocca del policlinico ‘Gemelli’

Per la seconda volta nel giro di pochi mesi, il dottor Giuseppe La Rocca, neurochirurgo del Policlinico “Gemelli” di Roma (divisione diretta dal professore Olivi) organizza un incontro aperto a tutta la cittadinanza, a Licata, per promuovere una corretta informazione sulle principali problematiche di natura neurochirurgica. L’open day è in programma per le 15.30 dell’8 novembre presso la struttura Sanitas per Aquam (ex piscina comunale) di via Umberto II. All’incontro sono stati invitati tutti i medici di Medicina Generale di Licata e Palma di Montechiaro che parteciperanno attivamente, insieme alla popolazione interessata. Saranno trattati i principali argomenti affrontati nella pratica quotidiana: dal mal di schiena all’ernia del disco, dalla patologia complessa del rachide ai gliomi cerebrali. All’incontro parteciperanno pazienti già sottoposti ad intervento chirurgico che…

L'operazione su una settantunenne

Insufficienza mitralica, donna salvata al Maria Eleonora Hospital con intervento all’avanguardia

Un intervento innovativo di chirurgia mini-invasiva a cuore battente e senza circolazione extracorporea ha permesso di salvare la vita di una donna di 71 anni affetta da insufficienza mitralica severa. Il caso è arrivato all’attenzione dell’Heart Team di Maria Eleonora Hospital di Palermo, ospedale di Alta Specialità di GVM Care & Research accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, che ha deciso di procedere con la Neochord, tecnica d’avanguardia introdotta per la prima volta in Sicilia dal professor Khalil Fattouch, responsabile della Cardiochirurgia dell’ospedale di Palermo. “A Maria Eleonora Hospital abbiamo creato un centro di riferimento per la chirurgia riparativa mitralica dove utilizziamo tutte le tecniche mini invasive e le nuove tecnologie per ridurre al minimo il rischio operatorio del paziente – spiega il prof. Fattouch…

Appuntamento il 9 novembre

Dermatite atopica, in Italia ne soffrono 35 mila persone: se ne parla a Messina

La dermatite atopica è una malattia della pelle a carattere infiammatorio che colpisce in Italia 35 mila persone, e nelle forme gravi dell’adulto circa 8.000 soggetti, con una prevalenza di circa il 15% della popolazione mondiale. Lo studio della patologia sarà al centro di una convention formativa organizzata dall’UOC di Dermatologia del Policlinico G. Martino di Messina, centro di riferimento regionale accreditato dall’assessorato alla Salute della Regione Siciliana per la prescrizione dei farmaci innovativi per la cura, diretta dalla professoressa Serafinella Patrizia Cannavò, ordinario di Dermatologia dell’Ateneo messinese. Proprio la professsoressa Cannavò è il responsabile scientifico dell’evento, dal titolo “Novità in tema di Dermatite Atopica”, che si svolgerà il 9 Novembre 2019, a partire dalle ore 8.30, presso il centro congressi della stessa Azienda Ospedaliera…

L'intervento al Policlinico

Chirurgia toracica, a Messina per la prima volta entra in azione il robot Da Vinci

Per la prima volta al Policlinico di Messina ‘entra in azione’ il robot Da Vinci. Utilizzando la nuova tecnologia è stato infatti effettuato su un paziente con una rara malattia neurologica un intervento dall’equipe operatoria del dottor Alberto Terminella, direttore dell’unità operativa di Chirurgia toracica, coadiuvato dai medici Giacomo Cusumano e Carmelo Riscica Lizio. Il robot da Vinci X e’ l’ultima versione della piattaforma per la chirurgia mininvasiva, usata perlopiù in Urologia, Ginecologia e Chirurgia Generale. La consolle, con sistema di visione tridimensionale HD, consente di osservare il campo operatorio in modalità “full immersion” o di passare a una modalità a più immagini per integrare informazioni prese da altre fonti (Ecografo, ECG), favorendo il lavoro del chirurgo. Il dimensionamento in scala dei movimenti e la riduzione del tremore forniscono un ulteriore…

La nota degli ordini siciliani

Assistenti odontoiatrici, le associazioni: “Tutelare la categoria”

Nel corso della riunione tenutasi a Catania le CAO degli Ordini provinciali dei medici chirurghi e degli odontoiatri siciliani hanno approvato all’unanimità un documento che chiede alla Regione di Assessorato della Salute, dell’Assessorato dell’Istruzione e della Formazione Professionale di integrare il decreto con la quale la Regione ha regolamentato la figura dell’ASO. Nel documento, firmato dai presidenti provinciali CAO Giuseppe Renzo (Messina, sede del coordinamento siciliano), Gian Paolo Marcone (Catania), Mario Marrone(Palermo), Luigi Burruano (Agrigento), Dario Di Paola (Siracusa), Giuseppe Tumino (Ragusa), Carmelo Cassarà (Enna) e Giuseppe Costa (Caltanissetta), viene richiesto di intervenire per superare il problema dei lavoratori e lavoratrici che oggi lavorano con un contratto da segretaria pur facendo l’Assistente alla poltrona. “Dal punto di vista giuridico/contrattuale, spiegano nella nota i presidenti CAO siciliani- in questi ultimi anni la maggior parte degli studi odontoiatrici siciliani ha assunto collaboratori…

1 2 3 71

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.