Privacy Policy
Home / News

News

Sanità siciliana

Policlinico “P.Giaccone”: inaugurato il nuovo reparto di terapia intensiva

Si è svolta oggi la cerimonia di inaugurazione del nuovo reparto di Terapia intensiva del Policlinico Giaccone di Palermo, alla presenza dell’Assessore della salute Ruggero Razza, del Rettore Fabrizio Micari e del Commissario Straordinario Alessandro Caltagirone. Erano presenti anche i Direttori dei Dipartimenti e la Direzione tecnica e strategica. Sette posti letto su 700 mq, 5 in open space e 2 a degenza singola con isolamento aereo e da contatto per le più gravi sindromi infettive (SARS, MERS COVID-19). Tecnologicamente all’avanguardia sia per i ventilatori automatici di ultima generazione in grado di gestire le insufficienze respiratorie gravi come l’ARDS causato dagli agenti infettivi come il SarsCov2 sia per i sistemi di monitoraggio invasivo e non invasivo. “Il primo passo di una attività di implementazione strutturale…

La scoperta, pubblicata sulla rivista iScience

Scoperta proteina chiave per la diagnosi precoce del tumore al seno

Scoperta in Italia una proteina chiave per la diagnosi precoce del tumore del seno più aggressivo. La scoperta, pubblicata sulla rivista iScience, si deve ai ricercatori coordinati da Massimo Zollo, genetista del Ceinge e dell’Università Federico II, in collaborazione con l’Istituto Nazionale dei Tumori Ircs Fondazione Pascale. I ricercatori si sono concentrati sulla forma più aggressiva di tumore al seno, il carcinoma mammario triplo negativo (Tnbc) che rappresenta il 20% dei tumori al seno. Lo studio ha dimostrato che la proteina chiamata Prune-1 è espressa in maggiore quantità in circa il 50% delle cellule tumorali delle persone con questa forma di tumore al seno ed è correlata alla progressione della malattia e alle metastasi a distanza nei polmoni. Inoltre questa proteina è collegata anche alla…

Coronavirus

Nessun positivo Covid alle isole Eolie, il sindaco di Lipari: “Ottima notizia”

Nelle isole Eolie non ci sono più casi di positivi al covid. Dopo i nuovi tamponi i circa trenta isolani che erano in quarantena sono risultati negativi. Il sindaco di Liapri Marco Giorgianni dice: “Alla luce dei risultati degli ultimi tamponipossiamo confermare che nel nostro territorio non si registra alcun positivo al Covid. Anche chi era risultato positivo e sottoposto alla quarantena conseguente risulta negativizzato. Una ottima notizia a conclusione di un anno impegnativo o complicato, ma oltre a sperare che questo sia anche un auspicio per il nuovo anno, rinnovo la raccomandazione a tutti di agire con la massima prudenza e buon senso, perché non basta la speranza del ritorno alla normalità, servono anche i comportamenti più adeguati perché ciò avvenga” di Redazione© Riproduzione…

LO STUDIO SU SCIENCE IMMUNOLOGY

Covid: l’immunità al virus per i contagiati dura almeno 8 mesi| LO STUDIO

Chi è stato infettato da Covid-19 ha una memoria immunitaria che lo protegge dalla reinfezione per almeno otto mesi. Questa la notizia che arriva da uno studio australiano, pubblicato su Science Immunology. La nuova ricerca e i risultati che ne derivano sono importanti anche perché rafforzano la probabilità che i vaccini contro il virus, SARS-CoV-2, di imminente arrivo in Europa e quindi in Italia, funzionino per lunghi periodi. Lo studio rivela la scoperta che alcune cellule specifiche all’interno del sistema immunitario chiamate cellule B della memoria, “ricordano” l’infezione da parte del virus e attraverso la riesposizione al virus stesso innescano una risposta immunitaria protettiva attraverso la rapida produzione di anticorpi. I ricercatori hanno reclutato 25 pazienti COVID-19 e prelevato 36 campioni di sangue dal giorno 4 dopo l’infezione…

i commenti

Covid, campagna vaccinale al via in Sicilia il 27 dicembre | VIDEO INTERVISTE A MUSUMECI E RAZZA

GUARDA IL VIDEO IN ALTO Il Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci e l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza sono intervenuti sulla campagna vaccinale che, anche in Sicilia, partirà domenica 27 dicembre con il vax day. “Con il governo nazionale si è lavorato molto in queste giornate perchè la vaccinazione potesse partire entro la fine dell’anno. Quella del 27 dicembre è una giornata simbolica non solo per l’Italia, ma per tutta l’Europa. Saranno alcune centinaia le prime dosi che arriveranno. Novemila in tutta Italia, poco più 500 per la nostra regione e quindi ci sarà la possibilità di dare l’avvio a un anno che sarà quello delle vaccinazioni che è molto atteso dai cittadini che hanno un desiderio di ritorno alla normalità”, ha detto, rispondendo…

BOLLETTINO DEL 20 DICEMBRE

Coronavirus in Sicilia: aumentano i decessi e i ricoveri, scendono a 792 i nuovi positivi

Sono 792 i nuovi casi di coronavirus riscontrati in Sicilia su 7.109 i tamponi eseguiti e 24 i decessi nelle ultime 24 ore che portano il totale a 2.155. Sono questi i nuovi dati sugli sviluppi dell’emergenza Covid rilasciati oggi, domenica 20 dicembre, dal Ministero della Salute. I DATI Con i nuovi casi sono 33.883 gli attuali positivi, 40 in più rispetto a ieri. Di questi sono ricoverati 1.254 pazienti, 9 in più rispetto al dato complessivo di ieri; 1.076 dei quali in regime ordinario 5 in più rispetto a ieri; 178 in terapia intensiva 4 in più rispetto a ieri. In isolamento domiciliare 32.629. I guariti sono 728. NELLE PROVINCE Sul fronte della distribuzione fra le province Catania registra Catania 209 casi, Palermo 271, Messina 89,…

EMERGENZA CORONAVIRUS

Coronavirus in Sicilia, i dati: altri 731 contagi e 22 deceduti

Il Ministero della Salute ha fornito i nuovi dati sugli sviluppi dell’emergenza Covid, di oggi 18 dicembre. In 24 ore si sono registrati 17.992 casi (ieri erano 18.236  ). Le vittime sono 674   (ieri 683) e portano il totale a 67.894. I DATI IN SICILIA Sono 731 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore sull’Isola (ieri erano 872). Questo porta il totale delle persone attualmente positive a 33.865. Di questi 1.091  sono ricoverati con sintomi, 182 si trovano in terapia intensiva, mentre 32.592  sono posti in isolamento domiciliare.Per quanto riguarda i decessi, sono 22; il che porta il numero complessivo di morti a 2.109 unità. I tamponi eseguiti sono 8.109  nelle ultime 24 ore, con un totale che arriva a 1.126.037. Dall’inizio della pandemia, sono 82.859   le persone contagiate nell’Isola. I guariti oggi sono 1.532 . I DATI  PER PROVINCIA Sul fronte della distribuzione fra le province Catania registra 356 positivi, Palermo…

Bollettino del 15 Dicembre

Coronavirus: 1.087 nuovi positivi e 31 morti in Sicilia

Il Ministero della Salute ha fornito i nuovi dati sugli sviluppi dell’emergenza Covid, di oggi 15 dicembre. In 24 ore si sono registrati 14.844 casi (ieri erano 12.030). Le vittime sono 846 (ieri 491) e portano il totale a 65.857. I DATI IN SICILIA Sono 1.087 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore sull’Isola (ieri erano 914). Questo porta il totale delle persone attualmente positive a 35.969. Di questi: 1.225 sono ricoverati con sintomi, 185 si trovano in terapia intensiva, mentre 34.559 sono posti in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda i decessi, sono 31; il che porta il numero complessivo di morti a 2.030 unità. I tamponi sono in aumento: eseguiti 9.086 nelle ultime 24 ore, con un totale che arriva a 1.098.601. Dall’inizio della pandemia, sono 80.191 le persone contagiate nell’Isola. I guariti sono 928. I DATI PER PROVINCIA Sul fronte della distribuzione fra province nell’isola: Catania 403, Palermo…

Sportello d'ascolto per l'emergenza Covid

Asp Ragusa: 27 medici volontari offrono il loro supporto

Ventisette medici pensionati volontari supporteranno l’Asp di Ragusa nella gestione della situazione pandemica relativa alla diffusione del coronavirus che ha raggiunto notevoli valori di criticità con gravoso impegno delle strutture sanitarie e di tutti gli operatori coinvolti. Si tratta di un canale comunicativo organizzato tra utenza e struttura sanitaria che potrà consentire una risposta, quanto più tempestiva possibile, alle numerose domande e richieste dei cittadini, con caratteristiche di uniformità, di coerenza alle normative vigenti e qualificata in quanto gestita da professionisti adeguati. Infatti, l’Asp di Ragusa ha accolto la proposta della disponibilità di questo nutrito gruppo di medici pensionati che ha espresso la volontà di attivare, gratuitamente, un punto di ascolto e recepimento delle domande e delle istanze dei cittadini, per dare risposte adeguate e…

Fino a giorno 23

Asp Catania: vaccinazioni antinfluenzali per indigenti

È in corso, anche quest’anno, l’attività di vaccinazioni antinfluenzale a favore dei senza fissa dimora e degli indigenti della città etnea, nata dalla collaborazione tra il Comitato di Croce Rossa Italiana di Catania e il Dipartimento di Prevenzione – UOC di Sanità Pubblica, Epidemiologia e Medicina Preventiva dell’Asp di Catania che ha provveduto a fornire i vaccini antinfluenzali «Ringrazio la Croce Rossa di Catania che, oltre a svolgere un’attività meritoria, lancia un importante messaggio di solidarietà e di civiltà rivolto alla tutela delle fasce più deboli della popolazione – afferma il manager dell’Asp di Catania, dott. Maurizio Lanza -. Come istituzione abbiamo voluto confermare la nostra presenza e il nostro impegno per testimoniare, soprattutto in questo difficile periodo, l’attenzione per sinergie virtuose con il volontariato,…

1 2 3 117

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.