Privacy Policy
Home / Cronaca (Page 3)

Cronaca

Bollettino

Coronavirus in Sicilia, record dei contagi: 198 nuovi positivi, un morto

Sono in tutto 198 i nuovi casi di coronavirus registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Mai cosi tanti dall’inizio della pandemia. È quanto emerge dal consueto bollettino del Ministero della Salute. Ieri i nuovi casi erano stati 128. C’è anche una nuova vittima e il conto dei morti in Sicilia sale a 322. Il totale degli attualmente contagiati a 3.448. Di questi: 368 sono ricoverati con sintomi, 28 si trovano in terapia intensiva e 3.052 sono sottoposti ad isolamento domiciliare. Dall’inizio della pandemia, sono stati registrati 8.007 casi in Sicilia. I guariti salgono a 4.237. Sul fronte dei tamponi, nelle ultime 24 ore ne sono stati effettuati 6.754, con il totale che sale a 515.580. L’incidenza di positivi è del 2,9%. I DATI PER PROVINCIA Dei 198 nuovi casi, 72 si sono verificati a Palermo, 51 a Catania,…

SCUOLA

Alunna positiva al Covid-19 al Leonardo da Vinci di Palermo: classe in quarantena

prevenzione scuola

Un’alunna è risultata positiva al Covid in una classe dell’istituto comprensivo Leonardo da Vinci di Palermo e i compagni e alcuni professori sono in quarantena. I familiari della ragazzina, assente da alcuni giorni, hanno comunicato che la positività della figlia dopo aver ricevuto l’esito del tampone. “Abbiamo subito informato i genitori e i docenti della classe interessata e abbiamo sanificato la scuola – dice la dirigente Giovanna Genco – Ventisette persone, tra compagni di classe e docenti, sono in isolamento, in attesa dell’esito dei test”. La classe da oggi ha iniziato la didattica a distanza. “Abbiamo comunicato subito il caso per email al dipartimento Prevenzione dell’assessorato regionale alla Salute, che ci ha risposto immediatamente e ha disposto l’isolamento. Abbiamo già fatto la sanificazione. Questa mattina l’ingresso è stato un…

BOLLETTINO

Coronavirus: 128 nuovi positivi in Sicilia, due i decessi

Il Ministero della Salute ha fornito il consueto aggiornamento sugli sviluppi dell’emergenza coronavirus in Sicilia. I DATI IN SICILIA Sono 128 i nuovi positivi registrati sull’Isola nelle ultime 24 ore, il che porta il totale a 3358 contagiati. Di questi, 361 sono ricoverati con sintomi; 28 si trovano in terapia intensiva, mentre la gran parte (2969) sono in isolamento domiciliare. Il totale dei guariti sale a 4130, mentre si attesta a 321 il conto delle vittime. Dall’inizio della pandemia, sono 7809 i casi complessivi registrati sull’Isola. In Sicilia, sono stati eseguiti 2656 tamponi, che portano il computo complessivo a 508.826. Sul fronte della distribuzione territoriale Palermo segnala 63 nuovi positivi, mentre Catania mostra 31 casi, 15 sono i nuovi positivi a Ragusa, 10 a Messina, 5 casi a Caltanissetta, 3 a…

Palazzo Comitini

Emergenza Covid-19, il sindaco Orlando in videoconferenza con i sindaci della provincia| IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO Un incontro in videoconferenza tra il sindaco della Città Metropolitana di Palermo Leoluca Orlando e il prefetto Giuseppe Forlani con i sindaci di tutta la provincia, per discutere ed esaminare insieme gli aspetti sanitari degli interventi per il contenimento del contagio da Covid-19. “Come sindaco Metropolitano di Palermo mi è sembrato doveroso avere un momento di confronto con i sindaci tutti; insieme con i vertici dell’Asp di Palermo e con la protezione civile- dice Il sindaco Orlando- siamo molto lieti che abbia partecipato inoltre il Prefetto di Palermo, oggi abbiamo rappresentato dubbi e perplessità confermando che siamo tutti sulla stessa barca. Abbiamo chiesto all’Asp di inviare periodicamente, comune per comune, i dati sui contagi per consentire ai sindaci di calibrare…

Manifestazione di protesta il 15 ottobre

Protesta Nursing up, De Palma: “Al fianco dei colleghi che operano tra i detenuti”

infermieri

«L‘infermiere italiano, l’eroe idolatrato da troppi a parole, ma sostenuto da pochi con i fatti, non rappresenta solo la colonna portante di un SSN pieno zeppo di falle, pronto a tracimare senza il lavoro, la tenacia e la professionalità degli infermieri, ma oggi rappresenta più che mai una figura a tutto tondo che ha dimostrato e continua a dimostrare di essere in grado di occupare, brillantemente, più ruoli in ambito sanitario, nel pubblico e nel privato. In particolare si parla oggi troppo poco della figura dell’infermiere nelle nostre carceri e di quanto il suo impegno abbia contribuito e stia contribuendo tutt’ora alla salute psico fisica dei detenuti e del personale penitenziario in particolare durante questo periodo del Covid». Esordisce così Antonio De Palma, Presidente Nazionale del…

Parla l’assessore regionale alla Sanità

Coronavirus, l’assessore alla salute Ruggero Razza: “No al lockdown sanitario in Sicilia” | VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO “Mesi fa abbiamo adottato, come tutte le Regioni, la decisione di bloccare tutti i ricoveri, si e’ fatto solo cio’ che era urgente: non possiamo avere piu’ un lockdown sanitario, quindi abbiamo adottato il meccanismo in base al quale il numero dei posti letto per i pazienti Covid si adatta alle esigenze. Ovviamente e’ un meccanismo territorializzato. Non posiamo dire a cittadini che non hanno il Coronavirus di tornare a casa perche’ si deve bloccare l’intera struttura ospedaliera che magari rimane quasi vuota. La rete deve seguire l’andamento epidemiologico”. Cosi’ l’assessore regionale alla Sanita’, Ruggero Razza, in diretta Fb sul profilo della Regione siciliana, che è anche intervenuto sui tamponi sanitari: “La Sicilia e’ stata la prima regione italiana ad avere acquistato i…

Bollettino Covid

Coronavirus, record di contagi in Sicilia: 182 nuovi positivi, 3 morti

Continuano a salire i contagi per Covid-19 in Italia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 2.844 nuovi casi. Un numero così alto non si verificava dallo scorso 24 aprile quando se ne registrarono 3.021. Sono 118.932 i tamponi effettuati, circa 1.300 in meno rispetto a ieri. Il totale dei contagiati dall’inizio dell’emergenza sale a 322.751. In lieve aumento il numero delle vittime: 27 in un giorno, per un totale di 35.968 (ieri erano state 23). I DATI IN SICILIA Sono 182 i nuovi positivi nell’Isola nelle ultime 24 ore. Un incremento, che porta il totale degli attualmente contagiati a 3.171. Di questi: 322 sono ricoverati con sintomi, 20 si trovano in terapia intensiva e 2.829 sono sottoposti ad isolamento domiciliare. Dall’inizio della pandemia, sono stati registrati 7.596 casi in Sicilia. Il numero…

IL BOLLETTINO DELL'ISOLA

Coronavirus, boom di contagi in Sicilia: 140 i nuovi positivi e altri due morti

Sono 140 i casi di coronavirus registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore attraverso 5.552 tamponi processati. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. I DATI I guariti tra ieri e oggi sono invece 26, mentre si registrano anche due decessi che fanno salire il computo complessivo a 314 morti dall’inizio dell’emergenza epidemiologica. I dati emergono dal report del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità. Al momento sull’Isola si contano 3.048 positivi, di cui 303 ricoverati in ospedale e 21 nelle terapie intensive. di Redazione© Riproduzione Riservata

A dirlo è Nello Musumeci

Coronavirus in Sicilia, Musumeci: “Siamo in guerra, occorrono sacrifici”

“Siamo in tempo di guerra, bisogna fare ancora sacrifici per evitare grandi problemi“. A dirlo è Nello Musumeci, Presidente della Regione Sicilia. “Abbiamo comprato 2 milioni di tamponi rapidi per renderci autonomi e guardare ai prossimi mesi senza ansia“, prosegue. Il governatore, inoltre, ha dichiarato l’interesse a lavorare sulle strutture ospedaliere per rendere sicuri gli accessi ai pronto soccorso e qualche struttura del territorio sarà totalmente dedicata all’emergenza “come si fa in tempo di guerra“. di Redazione© Riproduzione Riservata

I controlli dei carabinieri del Nas e dell'Asp di Palermo

Cefalù, sospetta intossicazione da botulino: 5 pazienti in terapia intensiva

E’ cresciuto ancora il numero di pazienti accorsi al pronto soccorso di Cefalù per sospetta intossicazione da botulino, tra i lavoratori del cantiere del raddoppio ferroviario sulla linea Palermo Messina. Nel corso della notte sono ricorsi alle cure dei sanitari altri 4 lavoratori con gli stessi sintomi neuorologici dei precedenti. Tutti avrebbero consumato lo stesso pasto. Quadro clinico in peggioramento per altri due pazienti già ricoverati e sotto stretto monitoraggio. Entrami sono stati trasferiti in terapia intensiva uno nello stesso ospedale Giglio di Cefalù e uno al Cimino di Termini Imerese. Attualmente sono 5 i pazienti in terapia intensiva, con prognosi riservata, ricoverati nei due ospedali. Dodici in totale, dei 28, i pazienti dimessi. Intanto i carabinieri del Nas e i tecnici dell’Asp di Palermo…

1 2 3 4 5 37

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.