Privacy Policy
Home / Cronaca

Cronaca

Anche l'Ordine professionale parte civile

Abusi sessuali su una collega specializzanda: medico agli arresti domiciliari

Violenza tra specializzandi in Radiologia a Palermo: un giovane medico di 32 anni, originario di Favara, in provincia di Agrigento, si trova agli arresti domiciliari dalla fine di agosto con l’accusa di avere abusato sessualmente di una sua collega del secondo anno di corso. La notizia si è appresa soltanto oggi. L’uomo, che è all’ultimo anno alla scuola di specializzazione del Policlinico di Palermo, ha optato per il rito abbreviato e sarà giudicato dal gup Rosario Di Gioia nel marzo prossimo. Secondo la ricostruzione del pm Giorgia Righi, del pool coordinato dal procuratore aggiunto Annamaria Picozzi, il medico il 5 agosto scorso, dopo una festa in piscina a cui avevano partecipato un gruppo di corsisti specializzandi in radiologia come lui, nel riaccompagnare a casa una collega più giovane, rimasto solo con…

L'incidente sul lavoro a Marsala

Si trancia un dito con le forbici elettriche, intervento al Civico di Palermo per reimpiantarlo

Grave incidente sul lavoro a Marsala, in provincia di Trapani, dove si è troncato il pollice della mano sinistra con forbici elettriche. Il paziente giunto nel tardo pomeriggio di sabato presso il reparto di Chirurgia Plastica dell’ARNAS Civico di Palermo, diretto dal professor Luigi Solazzo, è stato sottoposto ad un delicato intervento microchirurgico per reimpiantare il dito amputato. L’ intervento, effettuato da due dei medici dell équipe della chirurgia della mano, i dottori Michele Cillino e Martina Hubova, sotto la guida del responsabile dell U.O.S. , il dottor Salvatore Gullo, si è prolungato fino alle prime ore della mattina. A distanza di 48 ore le condizioni del dito reimpiantato sono soddisfacenti e lasciano ben sperare.

La campagna invernale di donazione del sangue

Studenti della Sperone-Pertini alla scoperta del ciclo del sangue

Una mattinata piena di scoperte per gli alunni di una delle quinte elementari dell’Istituto Statale Sperone-Pertini di Palermo in visita al Centro trasfusionale e al Campus di Ematologia dell’Ospedale Cervello. Gli studenti hanno potuto conoscere tutte le procedure del “ciclo del sangue” dalla donazione fino alla trasfusione, guidati in questo loro percorso da medici e operatori dell’Ospedale ma anche da alcuni dei pazienti talassemici in cura ad Ematologia II. Gli studenti, arrivati al Cervello con un pullman messo a disposizione dalla polizia, erano accompagnati dalla dirigente scolastica Antonella Di Bartolo, da alcuni docenti, e da Tina Montinaro (vedova di Antonio, caposcorta di Giovanni Falcone, vittima della strage di Capaci) e Filippo Misuraca, in rappresentanza dell’Associazione donatori della Polizia di Stato. Con loro anche il Direttore del…

Il 7 dicembre

Al Buccheri La Ferla si celebra la Giornata della Trasfusione feto fetale

buccheri la ferla

Il 7 dicembre, nel mondo si celebra la Giornata della Trasfusione Feto Fetale (TTS – twin to twin transfusion syndrome) che riguarda il 15% dei casi di gravidanza monocoriale. Si tratta di una severa complicazione che colpisce gemelli identici “monocoriali” che condividono la stessa placenta. Se non adeguatamente trattata, la mortalità dei feti è circa del 90%. E’ causata principalmente da uno sbilanciamento del flusso sanguigno attraverso la placenta che può portare ad anastomosi (connessioni) vascolari, che mettono in comunicazione le circolazioni dei due feti. Generalmente questo sistema di interscambio ematico è in equilibrio grazie al flusso bidirezionale delle connessioni. In alcuni casi il sistema si sbilancia e viene favorito il passaggio di sangue da un gemello (donatore) all’altro (ricevente). Per offrire un’ assistenza completa…

Gli alunni saranno accompagnati da Tina Montinaro

Studenti in visita all’ospedale Cervello di Palermo per il ciclo del sangue

Una visita ‘didattica’ per conoscere il “ciclo del sangue”. Protagonista una classe di alunni di quinta elementare dell’Istituto Statale Sperone-Pertini di Palermo che venerdì prossimo 6 dicembre alle 9,30 sarà in visita al Centro Trasfusionale e al Campus di Ematologia “Cutino” dell’Ospedale Cervello. I ragazzi potranno assistere a tutti i passaggi, dalla donazione alla trasfusione, che riguardano la “vita” del sangue all’interno dell’Ospedale.  A fare da guida e da testimonial alcune pazienti del Campus di Ematologia. Gli alunni saranno accompagnati da Tina Montinaro (vedova di Antonio, caposcorta di Giovanni Falcone, vittima della strage di Capaci) e da Filippo Misuraca, in rappresentanza dell’Associazione donatori della Polizia di Stato, dai docenti e da nove probabili donatori, oltre naturalmente dai medici del Cervello e dai rappresentanti dell’Associazione Fratres…

Formazione specializzata nel capoluogo peloritano

Infezioni ospedaliere, a Messina il master Hospital infection control and antimicrobial stewardship

A Messina parte la seconda edizione del Master Universitario di II livello in “Hospital Infection Control and Antimicrobial Stewardship, caratterizzata dalla partnership con gli atenei siciliani, di Catania e di Palermo. Avrà la durata di un anno. “La ratio – spiega Giuseppe Nunnari – è quella di formare professionisti che nei propri luoghi di lavoro sappiano applicare e fornire, a loro volta, strumenti in grado di rendere sempre più appropriata la prevenzione e la gestione delle ICA ( Infezioni Correlate all’Assistenza), la prescrizione degli antibiotici, in termini di efficacia e tollerabilità, in linea con il macro obiettivo di riduzione delle resistenze batteriche insieme a quello della razionalizzazione delle risorse”. Il Master sarà articolato in lezioni frontali (192 ore) che si svolgeranno anche nelle sedi degli altri due…

Uno stand dall'8 al 20 dicembre

Leucemie, la Fondazione Istituto Giglio di Cefalù aderisce alla campagna Ail

La Fondazione Istituto Giglio di Cefalù scende in campo contro le leucemie aderendo alla campagna dell’Ail “Ogni malato di leucemia ha la sua buona stella“. L’adesione alla raccolta fondi per finanziare la ricerca e sostenere i paziente ematologici è stata condivisa, stamani, nel corso di un incontro tra il presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano, e il presidente Ail Palermo-Trapani, Pino Toro. Presente il direttore sanitario del Giglio, Salvatore Vizzi. Dall’8 al 20 dicembre all’interno della Fondazione Giglio sarà allestito uno stand dove si potranno acquistare stelle di Natale e cioccolattini contribuendo a finanziare la ricerca dell’Ail. “Vogliamo dare il nostro contributo – ha detto il presidente Albano – ad un’iniziativa importante, che si svolge ogni Natale, e lanciare un messaggio nel territorio di solidarietà…

La due giorni nella città dei Templi

Asoto, ortopedici siciliani a congresso ad Agrigento

ortopedia

Agrigento per due giorni capitale dell’ortopedia siciliana. Tutto pronto per il ventottesimo congresso regionale dell’Asoto, Associazione siciliana ortopedici traumatologici ospedalieri, che si svolgerà venerdì 29 e sabato 30 novembre nelle sale dell’Hotel Dioscuri Bay Palace di San Leone. Saranno presenti più di quaranta esperti provenienti da ogni parte dell’Isola, che si confronteranno sui temi più attuali che riguardano le fratture di braccia e gambe, precisamente femore, omero e tibia. Il congresso di quest’anno, infatti, ha come titolo “Le fratture diafisiarie di femore, omero e tibia: cos’è cambiato nell’ultimo decennio” e si concentrerà proprio sulle innovazioni terapeutiche in atto per fronteggiare una traumatologia ormai molto diffusa, anche a causa dei sempre più frequenti incidenti stradali. Nell’arco di sei sessioni, completate dalla discussione di casi clinici, gli ortopedici approfondiranno…

Presenti all'incontro le associazioni di categoria

Dentisti abusivi, 450 segnalazioni in tutta Italia: i dati presentati a Messina

Da gennaio 2018 a settembre scorso, su oltre ventimila accessi di ricerca, sono registrate 450 segnalazioni per situazioni a rischio di esercizio abusivo della professione di dentista. Nel 2017 i NAS hanno sequestrato in Italia beni nel comparto odontoiatrico per un valore complessivo di oltre 19 milioni di euro ed erogato oltre 154mila sanzioni amministrative. Sono alcuni dei dati allarmanti posti all’attenzione ieri mattina nella sede dell’Ordine dei medici e odontoiatri di Messina, scelta dal Centro Studi in Odontoiatria, presieduto dal dottor Giuseppe Renzo, un osservatorio che si pone l’obiettivo di studiare e approfondire il grave fenomeno dalle sue origini e illustrare i rischi per la salute pubblica dalla sempre più preoccupante situazione dell’abusivismo della professione in Italia. Presenti all’incontro varie associazioni di categoria e CAO (Commissioni Albo Odontoiatri) pronte…

La decisione dell'Asp di Agrigento

Ribera, un nuovo medico e te infermieri al pronto soccorso del Fratelli Parlapiano

L’Asp di Agrigento ha assegnato un nuovo medico al Pronto soccorso e altri tre infermieri all’ospedale “Fratelli Parlapiano” di Ribera. Ne dà notizia, in una nota, la presidente della commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca Ruvolo che esprime grande soddisfazione e rivolge un ringraziamento all’Azienda sanitaria provinciale per avere accolto le sue sollecitazioni dopo la riunione che si è svolta sabato scorso a Ribera che si è rivelata proficua. “Questo – dichiara La Rocca Ruvolo – è un primo passo verso il miglioramento dei servizi dell’ospedale di Ribera, anche le altre richieste che arrivano dal territorio avranno il sostegno della commissione Salute dell’Ars sempre disponibile al confronto con i cittadini. Continueremo a lavorare con impegno e determinazione – sottolinea – affinché possa ulteriormente migliorare l’offerta…

1 2 3

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.