Privacy Policy
Home / Ricerca / Anche i vaccinati possono contagiare ed essere contagiati dal Covid, lo conferma uno studio USA

Anche i vaccinati possono contagiare ed essere contagiati dal Covid, lo conferma uno studio USA

Non è più un segreto ormai che anche chi è vaccinato è a rischio di contagio, in più la variante Delta del coronavirus può causare malattie gravi rispetto alle varianti precedenti. Da un report interno del Center for Disease Control and Prevention (CDC) si legge, da una serie risultati ottenuti di recente e non ancora pubblicati su riviste scientifiche, che le persone vaccinate contagiate dalla variante hanno cariche virali assimilabili a quelle non vaccinate.

Non è un segreto nemmeno che le persone in età più avanzata rischino il ricovero in modo più elevato rispetto ai giovani, indipendentemente dalla vaccinazione. Un’altro documento stima che sono circa 35mila le infezioni con sintomi che vanno da lievi a gravi a settimana su 162 milioni di americani vaccinati.

telegram

È importante sottolineare che i vaccinati possono trasmettere il virus come i non vaccinati, per cui l’invito (per adesso) di indossare le mascherine sia all’aperto che al chiuso resta sempre. Sono emersi dati che indicano un aumento della carica virale di circa dieci volte nei casi di Delta rispetto ad altre varianti. Non è stata osservata alcuna differenza infatti nei valori di carica virale nei casi di Delta tra vaccinati e non.

Da questi studi è chiaro quanto sia importante continuare a mantenere le norme igienico-sanitarie anche all’aperto. Nessuno è esente dall’essere contagiato e dal contagiare, onde per cui è fondamentale restare sempre vigili e responsabili, senza abbassare la guardia.

di Paola Chirico
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.