Privacy Policy
Home / Sanità in Sicilia / AIPOSS presente alla conclusione della XIII edizione della Festa della Legalità

AIPOSS presente alla conclusione della XIII edizione della Festa della Legalità

A rappresentare gli O.S.S. durante la XIII edizione della Festa della Legalità è stata Maria Rita Tedesco, coordinatrice di Agrigento e Provincia. “La nostra – dichiara la Tedesco – è stata una presenza che ha voluto sottolineare come gli O.S.S. sono presenti ad integrazione di iniziative che ci offrono la possibilità di mettere in risalto il nostro essere. Abbiamo rappresentato gli O.S.S. con parole sentite e semplici che hanno toccato il cuore dei presenti. Un messaggio il nostro che è rivolto soprattutto all’unione. Una rappresentanza che abbiamo sentita viva e con il dovere di assolvere alla nostra missione di Operatorio Socio Sanitari orientati al cambiamento. Noi siamo amore, unione, siamo quelli che sappiamo spargere e donare amore nel rispetto dei valori morali e deontologici. Ogni testimonianza va tenuta cara perché rappresenta le realtà vissute e che devono servire per una riflessione forte e lungimirante“.

Presenti all’ Edizione l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Agrigeno, l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Agrigento, la AIPOSS Associazione Italiana Professionisti Operatori Socio Sanitari. Questa ultima nel ruolo di Madrina della Manifestazione.

telegram

Ringraziamo il Dottore Gaetano Scavone per averci resi parte integrante di questa giornata e il Sindaco di Favara la Dottoressa Anna Alba. Rendiamo un grazie al Presidente del Consiglio Comunale di Favara, Salvatore Di Naro – Assessore alla Cultura e alle Pari Opportunità, Miriam Mignemi – Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Agrigento, Dott. Gianluca Caputo – Comandante della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera – di Porto Empedocle, Capitano di Fregata (CP) Fabio Serafino – Comandante dell’Uff. Comando del Comando Provinciale dei Carabinieri di Agrigento, Capitano Gabriele Treleani – Comandante della Tenenza dei Carabinieri di Favara, Tenente Fabio Armetta – Arciprete di Favara, don Giuseppe D’Oriente – Il Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Agrigento, Dott. Santo Pitruzzella – Il Rappresentante dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Agrigento, Salvatore Montaperto – Il Rappresentante degli Operatori Socio Sanitari F.I.O.S.S. di Agrigento, Marco Cavallaro – La Rappresentante degli Operatori Socio Sanitari A.I.P.O.S.S. di Agrigento, Prof.ssa M. Rita Tedesco – -La Delegazione Regionale, Provinciale e Comunale dell’A.I.D.O. (Dott.ssa Paola Pisciotta Presidente Regionale, Dott. Antonio Lauricella Presidente Provinciale, Prof. Salvatore Urso Presidente Gruppo Comunale “N. Papa” di Favara) – Il Presidente dell’Istituto Studi e Ricerca “Calogero Marrone” di Favara, Prof. Rosario Manganella – Il Presidente della Sezione A.N.P.I. di Favara, Prof. Carmelo Castronovo – Il Direttore dell’Accademia Comunale, Arte, Cultura e Legalità di Favara, Maestro Vincenzo Patti – Il Moderatore dell’Area Padre Pino Puglisi del C.P.C. della Comunità Ecclesiale di Favara, nonché la Prof.ssa Valentina Piscopo.
Ha consegnato la pergamena di Benemerenza alla AIPOSS (Associazione italiana Professionisti Operatori Socio Sanitari) il Comandante della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera – di Porto Empedocle, Capitano di Fregata (CP) Fabio Serafino.

di Redazione
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.